Bicarbonato, limone e aceto. Siamo sicuri che puliscono davvero? Attenzione ai rischi

Bicarbonato, limone e aceto. Siamo davvero sicuri che puliscono davvero? Domanda che Noi di ProiezionidiBorsa riceviamo spesso e che poniamo a noi stessi.

Diciamo che chi opta per queste soluzioni ha diverse ragioni. La prima è, forse, di natura ecologica: smettere di comprare prodotti chimici al supermercato si pensa che sia un’azione fortemente positiva per la salvaguardia dell’ambiente. La seconda ragione è, a parer nostro, molto più debole: si pensa che scegliendo bicarbonato, limone e aceto sia una scelta economica.

In realtà, Noi di ProiezionidiBorsa abbiamo già segnalato delle strategie eccellenti per risparmiare al supermercato (articolo consultabile qui). Come si dice a Napoli, il risparmio non è mai guadagno.

In particolare, un risparmio iniziale può, purtroppo, causare dei costi non voluti in seguito. Vediamo perché. Bicarbonato, limone e aceto. Siamo sicuri che puliscono davvero? Attenzione ai rischi.

Attenzione ai batteri

Innanzitutto un grande distinguo è d’obbligo per capire e inquadrare bene il tema. Pulito e sanificato, a ben vedere, non sono due sinonimi. Possiamo, infatti, avere delle superfici di casa che brillano ma che in realtà non sono per nulla sanificate.

Dalla crisi sanitaria del Covid 19 in poi ci siamo tutti interessati all’igiene dei nostri abiti, delle nostre case e dei nostri vestiti. Se usiamo solo questi prodotti “sostituti” ai vari saponi possiamo correre alcuni rischi.

La salute vale più di una nostra sensazione

In effetti, studi hanno dimostrato che bicarbonato, limone e aceto non riescono a uccidere tutti i batteri che popolano le nostre superfici. Certo, usare questi prodotti ci fa sentire sia al passo con i tempi sia utili all’ambiente. La salute, tuttavia, vale più di una nostra sensazione. Cerchiamo, quindi, di non risparmiare in maniera eccessiva per poi avere una casa pulita ma non sanificata.

Bicarbonato, limone e aceto. Siamo davvero sicuri che servano per pulire? Attenzione ai rischi.

 

Consigliati per te