Bicarbonato, ecco come usarlo per dimagrire facilmente e in poco tempo

Bicarbonato, ecco come usarlo per dimagrire facilmente e in poco tempo. Il bicarbonato di sodio è il primo alleato per la perdita di peso. Infatti assunto assieme ad una dieta ipocalorica e sana darà dei risultati straordinari. Se vuoi perdere invece 8kg prova questa dieta (clicca qui) basteranno 15 minuti al giorno.

Bicarbonato, ecco come usarlo per dimagrire facilmente e in poco tempo

Il bicarbonato di sodio ha tantissimi usi. È possibile usarlo per pulire le superfici, per sbiancare i denti, puoi metterlo in lavatrice e puoi lavarci la verdura o frutta. Ma in pochi sanno che ha anche delle proprietà dimagranti. Elimina i liquidi accumulati nella zona addominale. Svolge un’azione detox, aiutando il corpo ad espellere le tossine in eccesso nell’organismo, depurando gli organi e favorendo così il metabolismo. Consumate questa bevanda a stomaco vuoto, meglio se la mattina o dopo aver fatto sport. Per prepararla dovete mescolare un cucchiaino di bicarbonato con il succo di un limone, in una tazza di acqua tiepida, oppure senza limone.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Potete modificare questa ricetta a seconda dei vostri gusti. È possibile sostituire il limone con il pompelmo oppure aggiungere i frutti rossi, per sfruttarne il potere diuretico. In questo caso dovrete lasciare macerare la frutta tagliata a pezzettini nell’acqua calda e bere l’infuso una volta che si sarà raffreddato.

Attenzione a come lo si usa però

Ma attenzione perché il bicarbonato non brucia i grassi, ma espelle solo liquidi in eccesso. Andando quindi a sgonfiare la zona addominale. Il bicarbonato in acqua va a creare una sensazione di gonfiore che indurrebbe a mangiare di meno, stimolando così il dimagrimento. Bisogna infatti usarlo con moderazione e saggezza. L’uso continuo del bicarbonato può spingere troppo verso l’alcalinità l’equilibrio acido-base dell’organismo, che è neutro. Il funzionamento stesso delle cellule può risultare ostacolato. Se poi il bicarbonato favorisce l’eliminazione di liquidi, può anche impoverire l’organismo di minerali e in casi estremi disidratarlo. Quindi sarebbe giusto usarlo solo ed esclusivamente in casi di estremo gonfiore. Magari una volta alla settimana.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te