Bastano solo 3 esercizi da fare comodamente a casa per dimagrire fianchi e cosce

Per la rubrica di allenamento e fitness di ProiezionidiBorsa, oggi affronteremo l’antiestetico problema delle cosce in cui la cellulite si concentra maggiormente. Come se non bastasse, un’altra problematica che affligge soprattutto le donne in menopausa è rappresentata dai fianchi larghi. Parliamo della classica “forma del corpo a pera” che accomuna tante persone.

In questo articolo proponiamo degli esercizi mirati da fare quotidianamente senza andare necessariamente in palestra e senza usare pesi. Vediamo nel dettaglio come bastano solo 3 esercizi da fare comodamente a casa per dimagrire fianchi e cosce.

Consigli preliminari

Per raggiungere i nostri obiettivi ricordiamo di seguire una dieta sana ed equilibrata, di mangiare poco ma spesso per accelerare il metabolismo e di bere molta acqua.

Inoltre, prima di fare gli esercizi dobbiamo fare il giusto riscaldamento per evitare dei strappi muscolari. Questi esercizi saranno utili sia per l’interno che per l’esterno coscia così da ridurre la cellulite ed evitare i fastidiosi sfregamenti delle gambe.

Bastano solo 3 esercizi da fare comodamente a casa per dimagrire fianchi e cosce

Sollevamento laterale della gamba. Con l’aiuto di un tappetino ci distendiamo sui fianchi prima a destra e poi a sinistra poggiando la testa sulla mano. L’altro braccio deve essere piegato e la mano deve poggiare sulla vita. Solleviamo la gamba contando fino a 30 e adotteremo lo stesso procedimento per l’altro lato. Un consiglio molto utile è quello di non toccare il tappetino o il piede quando scendiamo altrimenti l’esercizio sarà nullo. A fine esercizio e dopo un breve riposo teniamo la gamba sollevata e facciamo dei cerchi con il piede per 10 volte.

Albero e affondo. Ci mettiamo in posizione eretta, con i piedi uniti e dritti e le braccia sollevate sopra la testa. Mantenendo sempre la stessa posizione, muoviamo la vita a destra, stando in posa per 15 secondi. Dopo di che, abbassiamoci piegando la gamba sinistra e allungando la destra, appoggiando il braccio destro sul pavimento e il sinistro sulla coscia sinistra. Spingiamo verso il basso e alziamoci lentamente per raggiungere la posizione iniziale. Ripetiamo per 10 volte, alternando tra destra e sinistra.

Sollevamento dei fianchi con una gamba sola. Ci sdraiamo con la schiena sul tappetino mentre poggiamo le gambe su una sedia o una panca. Solleviamo i fianchi e la gamba destra mentre la sinistra rimane poggiata formando un angolo di 90° gradi. Faremo lo stesso procedimento con la gamba sinistra. Ricordiamo di stringere i glutei durante l’esercizio. Ripetiamo l’esercizio 30 volte.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te