Bastano questi semplici trucchi per non far gonfiare più i capelli e sbarazzarsi dell’odiato effetto crespo

I capelli sono una parte principale del nostro look. Ce ne prendiamo cura e li trattiamo in ogni modo. Si sa però che non è sempre facile ottenere il risultato che speriamo. C’è una problematica in particolare che riscontriamo molto spesso e che contrasta la nostra acconciatura. Stiamo parlando dei capelli gonfi e crespi che rovinano l’effetto della nostra chioma. Sono molteplici i fattori che influenzano questa situazione spiacevole per la nostra capigliatura soprattutto per chi ha una chioma riccia o mossa. Di solito cerchiamo di porvi rimedio con una miriade di prodotti tra creme e spume. Ma pochi sanno che in realtà bastano questi semplici trucchi per non far gonfiare più i capelli e sbarazzarsi dell’odiato effetto crespo.

Il lavaggio

Per dare più forma e corpo alle nostre ciocche si parte dall’inizio, proprio dal lavaggio. Ciò che delinea naturalmente i nostri capelli è il sebo del cuoio capelluto. Se usiamo lo shampoo più di du giorni a settimana andremo ad impedire che le giuste quantità di sebo si riformino così da sfibrare le ciocche. Quindi iniziamo con utilizzare questi prodotti una o massimo due volte a settimana salvo necessità.

Questo non vuol dire rimanere con i capelli sporchi. Possiamo infatti lavarci semplicemente con l’acqua più volte a settimana oltre a quando useremo lo shampoo. Così manterremo le giuste quantità di sebo che aiutano a dare corposità ai nostri capelli. Inoltre bisogna porre attenzione anche alla temperatura dell’acqua che utilizziamo per sciacquarci. Se troppo calda tenderà a eliminare più sebo e a irritare la cute del cuoio capelluto. Utilizziamo acqua tiepida o anche leggermente fredda. Questa stimolerà positivamente la pelle, non eliminerà troppo sebo e più sarà fredda più aiuterà a chiudere le punte delle ciocche. Già dal lavaggio capiamo che bastano questi semplici trucchi per non far gonfiare più i capelli e sbarazzarsi dell’odiato effetto crespo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Come asciugarli?

L’abitudine che abbiamo tutti una volta usciti dalla doccia è quella di prendere il solito asciugamano e sfregare la testa per asciugarla. Abbandoniamo quest’abitudine e utilizziamo un altro metodo. Al posto di un asciugamano in spugna cerchiamo di utilizzare un panno di cotone. Con questo invece di sfregare energicamente tamponiamo delicatamente. In questo modo non andremo a disfare le ciocche che naturalmente di si stanno formando. Altro nemico da cui stare lontani se è possibile è il phon.

Questo a meno che non sia ionizzante tende a seccare il capello e porta quindi all’effetto che stiamo cercando di evitare. Lasciamo quindi che i capelli si asciughino naturalmente quando è possibile. Questo permette che il capello rimanga idratato, forte e con ciocche e punte ben delineate. Prima ancora di utilizzare mille prodotti ora sappiamo che bastano questi semplici trucchi per non far gonfiare più i capelli e sbarazzarsi dell’odiato effetto crespo.

Consigliati per te