Bastano questi semplici trucchi per affrontare i capricci dei bambini e disinnescare una bomba

I bambini fanno i capricci. O almeno questa è la convinzione che hanno la maggior parte degli adulti quando si trovano di fronte a questi attacchi di ira fatti di grida e pianti.

In realtà queste sceneggiate sono il mezzo attraverso cui i più piccoli esprimono il loro disagio. Cercando di comprendere le ragioni che sono dietro ad un capriccio e aiutando il bambino ad esprimere i propri sentimenti sarà possibile per un genitore prevenire parecchie crisi.

Bastano quindi questi semplici trucchi per affrontare i capricci dei bambini e disinnescare una bomba

Ad ogni azione una reazione. Se un bambino non ha intenzione di fare una cosa (rimettere in ordine la camera, fare i compiti o lavarsi) il metodo migliore per convincerlo non è con le minacce, che generano rabbia, ma spiegando le conseguenze delle sue azioni. Questo aiuta a sviluppare un senso di responsabilità e ad allontanare la frustrazione.

Abbassare il volume. Piuttosto che urlare per chiedere che venga fatto qualcosa un genitore dovrebbe provare a sussurrarlo. Questo trascina il bambino in una dimensione diversa contribuendo a rompere l’escalation di rabbia.

Spiegare le regole. La vita quotidiana, anche quella dei bambini, è fatta di regole. Per aiutarli ad accettarle queste regole devono essere essenziali ma soprattutto devono essere spiegate. Utilizzando un linguaggio semplice e proporzionato alla loro età bisogna farne capire l’importanza.

Darsi il tempo. Spesso la vita frenetica costringe le famiglie a ritmi sempre più serrati. I bambini però non conoscono il concetto di tempo. Per aiutarli bisogna materializzarlo, magari con una clessidra od un timer.

Esprimere le proprie emozioni. Le volte in cui un genitore perde il controllo sono spesso accompagnate dai sensi di colpa. Questi andrebbero trasformati ed espressi. Parlare delle proprie sensazioni favorisce l’empatia perché crea una comunione di sentimenti tra grande e bambino.

I bambini continueranno ad avere le loro piccole o grandi crisi ma cercando di applicare questi piccoli trucchi sarà possibile non farsi trascinare nel vortice delle emozioni guidandoli verso l’espressione serena dei propri sentimenti.

Quindi bastano questi semplici trucchi per affrontare i capricci dei bambini e disinnescare una bomba. Se volete conoscere quali giochi originali possono intrattenere i nostri bambini in casa seguite questo link.

Consigliati per te