blank

Bastano questi condimenti creativi e una banale insalata di riso diventa un piatto gourmet

L’estate siamo alla ricerca di piatti semplici e veloci da preparare, freschi e non troppo calorici, ma comunque gustosi. Per questo, l’insalata di riso è una delle regine della cucina estiva. L’unico problema è che molti associano questo piatto al solito condimento fatto con wurstel, mais, olive e sottaceti. Se siamo stufi della solita classica versione, bastano questi condimenti creativi e una banale insalata di riso diventa un piatto gourmet. Lasciamoci ispirare da frutta e verdura di stagione, proviamo abbinamenti audaci, dettati dal nostro gusto personale. Non limitiamoci al solito riso arborio, variamo utilizzando anche il basmati e il riso venere. Solamente così arricchiremo il nostro menù dell’estate.

Insalate di riso di mare 

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se siamo amanti del pesce, non possiamo non provare le insalate di riso di mare. Una versione fresca e dal gusto esotico è l’insalata di riso con salmone affumicato e mango. Possiamo mitigare il sapore leggermente aspro del mix aggiungendo qualche pisello.

Un’altra versione eccezionale è quella condita con polpo e olive, a cui aggiungere la freschezza del sedano.

Insalata di riso di carne

Per gli amanti della carne, una versione classica ma non ordinaria è l’insalata di riso con pollo e verdure. Possiamo insaporirla con alcune spezie, come curry e zenzero, e con qualche goccia di lime. Un’alternativa fresca è speck e melone. In questo caso dobbiamo avere cura a togliere tutti i semi di melone. Insaporiamo con un’emulsione di olio, sale e pepe.

Insalata di riso per vegetariani

Un trucco sfiziosissimo per condire l’insalata di riso è quello di conservare l’acqua in cui abbiamo cotto il riso. Quando è ancora calda, uniamo un po’ di zafferano con qualche cucchiaino di robiola. Possiamo utilizzare questa salsa come condimento, aggiungendo verdurine a cubetti come zucchine e carote. Un altro accostamento inusuale ma sorprendente è mozzarella, prugne e carote. Tagliamo a cubetti la mozzarella e le prugne, alla julienne le carote e insaporiamo con qualche foglia di basilico fresco. Bastano questi condimenti creativi e una banale insalata di riso diventa un piatto gourmet degna del miglior chef.

Approfondimento

Quest’olio perfetto per dolci e fritture è l’unico che tiene testa a quello d’oliva

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te