Bastano pochi ingredienti per preparare questo cremoso e irresistibile primo piatto protagonista della tavola

Spesso quando cerchiamo nuovi piatti da cucinare ci perdiamo in preparazioni complicate. Ricette insolite che speriamo possano stupire i nostri ospiti ma che poi non ci soddisfano appieno. Piatti che richiedono ingredienti difficili da trovare e che a volte non sappiamo neanche come trattare di preciso.

Ma perché concentrarci su piatti insoliti quando con pochi ingredienti possiamo preparare ricette tutte italiane super deliziose?

Bastano pochi ingredienti per preparare questo cremoso e irresistibile primo piatto protagonista della tavola

Abbiamo già visto come preparare un morbido e succoso spezzatino con i piselli da leccarsi i baffi per un secondo spettacolare. Oggi prepareremo un piatto della tradizione dal gusto unico e incredibile, i tortellini al ragù.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr di tortellini;
  • 700 gr di carne macinata di manzo;
  • 300 gr di carne macinata di maiale;
  • 800 ml di passata di pomodoro;
  • 1 cipolla;
  • 1 gambo di sedano;
  • 2 carote;
  • olio EVO;
  • 100 ml circa di vino rosso;
  • sale q.b.

Procedimento

Tritiamo cipolla, sedano e carote finemente e facciamoli rosolare in una padella con dell’olio EVO. Uniamo la carne macinata e mescoliamo il tutto con un cucchiaio di legno.

Lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento poi versiamo il vino e alziamo la fiamma. Facciamo sfumare l’alcol fino a completa evaporazione e uniamo la passata di pomodoro.

Aspettiamo che il sugo arrivi a bollore e lasciamo cuocere a fuoco lento almeno per 3 ore, girando di tanto in tanto. Se dovesse asciugarsi aggiungiamo dell’acqua. Saliamo e mettiamo a cuocere i tortellini.

Una volta pronti scoliamoli e condiamoli con questo succoso ragù e una spolverata di Parmigiano Reggiano. Una vera delizia del palato semplice ma davvero insostituibile.

Ingredienti per tortellini fatti in casa

  • 400 gr di farina 0;
  • 4 uova;
  • 200 gr di prosciutto crudo (pezzo intero);
  • 200 gr di mortadella (pezzo intero);
  • e 200 gr di lonza di maiale;
  • 300 gr di Parmigiano Reggiano DOP;
  • 2 uova;
  • sale e noce moscata q.b.

Prepariamo il ripieno almeno 12 ore prima. Tagliamo il prosciutto, la mortadella e la lonza in maniera grossolana e tritiamoli con un mixer. Aggiungiamo il Parmigiano, un po’ di sale e le due uova e un po’ di noce moscata grattugiata. Impastiamo con le mani finché il composto non sarà omogeneo, trasferiamolo in una ciotola e applichiamo la pellicola. Lasciamo riposare in frigo per 12 ore dopodiché prepariamo la sfoglia dei tortellini.

Farina a fontanella e versiamo le uova al centro, usiamo la forchetta e poi impastiamo con le mani. Quando il composto sarà omogeneo creiamo un panetto, avvolgiamolo con la pellicola. Dopo 30 minuti con il mattarello stendiamo fino a raggiungere una sfoglia molto sottile. Tagliamo la sfoglia a strisce e poi ricaviamo i quadratini. Al centro di ogni quadratino posizioniamo una pallina di ripieno e richiudiamolo a triangolo. Pressiamo leggermente sui bordi e giriamo il tortellino intorno al dito ed eccolo pronto per essere cucinato.

Ecco, quindi, che abbiamo visto che bastano pochi ingredienti per preparare questo cremoso e irresistibile primo piatto protagonista della tavola. Se vogliamo un piatto davvero gustoso prepariamo i tortellini con le nostre mani. Il risultato sarà ancora più spettacolare.

Approfondimento

Un appetitoso primo piatto pronto in 20 minuti che stupirà tutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te