Bastano pochi ingredienti e tempo per questo piatto ricco di fibre contro colesterolo e stitichezza

Spesso tra il lavoro e i tanti impegni di casa, non sempre riusciamo a trovare il tempo da dedicare alla cucina. Questo talvolta ci spinge verso scelte non troppo salutari convinti del fatto che per mangiare bene serva molto tempo ai fornelli. Inoltre, aleggia su tutti noi la convinzione che mangiare sano voglia dire mangiare senza gusto. Con la ricetta di oggi vogliamo smentire questi falsi miti proponendo una soluzione veloce che potrebbe aiutare contro determinati disturbi.

Infatti bastano pochi ingredienti e tempo per questo piatto ricco di fibre contro colesterolo e stitichezza.

Il protagonista del piatto sarà il farro, un eccezionale cereale dalle molteplici proprietà nutritive.

Amico dell’intestino e del cuore

Il farro vanterebbe interessanti quantitativi di fibre vegetali che aiutano regolarità e mobilità intestinale contrastando gli accumuli colesterolo e zuccheri nel sangue.

Questo potrebbe essere utile nei riguardi della salute cardiovascolare e nel controllo del rischio di sviluppo di patologie come il diabete.

Il farro vanterebbe inoltre un interessante potere saziante e per questo sono sufficienti piccole quantità per percepire senso di pienezza. Ma vediamo come preparare il nostro piatto gustoso e salutare.

Insalata di farro, pomodorini al forno, pesto di rucola

Gli ingredienti sono:

  • 80 g farro;
  • pomodori pachino o ciliegino;
  • rucola;
  • mandorle;
  • olio;

Partiamo dalla preparazione dei pomodori che dovremo tagliare a metà e disporre su una placca da forno. Condiamoli con poco sale, zucchero, olio e, a piacimento, del peperoncino per poi infornare a 200° per circa mezz’ora. Nel frattempo metteremo a lessare il nostro farro per il tempo indicato sulla confezione. Naturalmente qualora necessario procederemo alla cottura dopo il tempo di ammollo. Mentre farro e pomodorini sono in cottura, mettiamo rucola e mandorle in un contenitore dai bordi alti aggiungendo dell’olio d’oliva per poi frullare. Chi desidera, può aggiungere un cucchiaio di parmigiano per rendere più cremoso il pesto.

Bastano pochi ingredienti e tempo per questo piatto ricco di fibre contro colesterolo e stitichezza

Al termine della cottura, non resta che scolare il farro ed assemblare i nostri ingredienti. In un recipiente mescoleremo il farro, il pesto di rucola e pomodorini al forno. Questo è un piatto ideale per una pausa pranzo o una cena leggera. È possibile inoltre arricchire la ricetta con dei tranci di salmone o dei petti di pollo per un piatto ottimo anche per chi fa sport.

Approfondimento

Potremmo depurare il fegato abbassando colesterolo e trigliceridi semplicemente con questa bevanda ricca di antiossidanti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te