Bastano poche semplici mosse per avere labbra sempre perfette ed evitare le screpolature invernali

Quello delle labbra screpolate è un problema che non conosce stagioni. In alcuni casi, se molto trascurate, le nostre labbra possono arrivare addirittura a provocarci dolore. In questa zona, infatti, la nostra pelle è molto sensibile e soggetta ai cambiamenti climatici.

Sono sempre di più le donne che devono confrontarsi con labbra secche e screpolate. Non tutte sanno che bastano poche semplici mosse per avere labbra sempre perfette ed evitare le screpolature invernali.

Cosa evitare e buone abitudini da adottare

Anche se sembra incredibile, per avere labbra sempre perfette, bisogna evitare di leccarle e inumidirle con la lingua. La saliva, anche se in un primo momento sembra idratarle, ha l’unico effetto di eliminare il loro strato protettivo naturale e aggravare la situazione. Sono da evitare anche caloriferi, termosifoni, e più in generale tutti gli ambienti molto caldi e secchi. Quando siamo soggetti a rapidi cambi di temperatura le nostre labbra si asciugano molto velocemente e si screpolano.

Per labbra sempre perfette è necessaria un’alimentazione ricca di vitamine associata a una corretta idratazione. Il nostro corpo è costituito al 50% di acqua ed è normale che, bevendo molto, l’intero organismo ne benefici. Basteranno 8-12 bicchieri al giorno per migliorare l’aspetto delle nostre labbra.

Bastano poche semplici mosse per avere labbra sempre perfette ed evitare le screpolature invernali

Se vogliamo avere labbra da baciare e non rischiare che si screpolino, esistono alcuni semplici trucchi da aggiungere come una buona abitudine nella nostra beauty routine.

Possiamo sbizzarrirci con la produzione di scrub naturali da tenere sempre nel nostro beauty-case. Uno di quelli più semplici ed efficaci è una miscela di miele, zucchero e olio di cocco. Lo zucchero di canna è consigliato per labbra delicate, quello di semola invece è maggiormente esfoliante e quindi indicato per labbra meno sensibili. Basterà strofinarlo con dolcezza sulle labbra per 2 o 3 minuti e poi risciacquare il tutto con abbondante acqua fresca. Questa operazione ci consentirà di eliminare tutte le cellule morte che si accumulano durante la notte e stimolerà la circolazione del sangue rendendo le nostre labbra ancor più rosse e rimpolpate.

Se non vogliamo applicare uno scrub, o non abbiamo tempo per prepararlo, possiamo utilizzare un semplice spazzolino da denti. Dopo esserci lavati i denti strofiniamo le setole sul labbro superiore e poi su quello inferiore con delicati gesti circolari. I movimenti dovranno essere ritmici e continui. In ultimo dovremmo ricordarci di idratarle con del burro cacao oppure oli naturali come quello di cocco o di mandorla.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te