Bastano due semplici ingredienti e questo particolare frutto di giugno per preparare a casa la squisita marmellata dell’estate

Ci sono alcuni frutti che è bene sfruttare nel pieno della loro stagionalità, con questi possiamo creare degli ottimi dolci, crostate, marmellate e tanto altro.

Tra i frutti di giugno possiamo citarne uno che è molto gustoso e può essere presente nei nostri cesti da giugno fino a settembre. Ci stiamo riferendo alla susina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Queste presentano tante varietà e tante colorazioni, dal giallo al violaceo, da quelle verdi a quelle rosse, tutte sono ottime per creare la marmellata dell’estate.

Bastano due semplici ingredienti e questo particolare frutto di giugno per preparare a casa la squisita marmellata dell’estate

Oltre alle susine, per preparare la squisita marmellata dell’estate, abbiamo bisogno di zucchero e succo di limone. Tra l’altro, questi due ingredienti nella nostra dispensa non mancano mai. Il quantitativo degli ingredienti dipende da quanta marmellata vogliamo produrre.

Prima di tutto, laviamo le susine e cerchiamo di scegliere quelle sode e mature, fatto questo, asciughiamole e tagliamole in pezzi grossolani. Ricordiamo di eliminare il nocciolo e la buccia. Successivamente riponiamo le susine tagliate in una pentola capiente e aggiungiamo lo zucchero e il succo di limone. Lasciamo cuocere per almeno 40 minuti.

Trascorso questo tempo, possiamo verificare se la marmellata è pronta utilizzando un piatto freddo, prendiamo un cucchiaino della nostra marmellata e versiamola su di esso. Se inclinando il piatto, la marmellata fa fatica a scendere allora questa è pronta.

Ecco come conservare la marmellata dell’estate

Il modo migliore per conservare la marmellata dell’estate fatta in casa è utilizzare dei vasetti di vetro sterilizzati. Versiamo la marmellata ancora calda all’interno di questi, chiudiamoli e mettiamoli a testa in giù fin quando non si saranno raffreddati. Successivamente riponiamoli in un luogo fresco e asciutto e temporeggiamo almeno due settimane prima di consumare la marmellata dell’estate.

Sarà ottima a colazione o a merenda, per la creazione di crostate o spalmata su una fetta di pane caldo.

Bastano due semplici ingredienti e questo particolare frutto di giugno per preparare a casa la squisita marmellata dell’estate.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te