Bastano cinque ingredienti per questo piatto estivo fresco e gustoso

In questi giorni di caldo torrido molti di noi non hanno voglia di cucinare durante il giorno. Molti ordinano cibo d’asporto o preparano qualche insalata fresca e leggera. Piatti pesanti come lasagne e fritture sono sempre meno apprezzate, mentre si preferiscono piatti ricchi di verdure e di ingredienti freschi. In realtà, se riflettiamo, ci sono innumerevoli piatti che possiamo preparare per tenerci leggeri e freschi. Oggi vogliamo parlare di una pietanza tradizionale del centro Italia, perfetta perché semplice e veloce. Spiegheremo perché bastano cinque ingredienti per questo piatto estivo fresco e gustoso

Tra innovazione e tradizione

Moltissimi adorano consumare piadine, pite, crepes e galettes. Si tratta di una base semplice da preparare, che può essere condita nei modi più svariati. Oggi vogliamo proprio parlare di un modo creativo di usare le crepes, o crespelle, per ottenere una pietanza gustosissima. Si tratta dei cannelloni di crepes, che possiamo condire sbizzarrendoci. Oggi vogliamo proporre una versione vegetariana freschissima e digeribile.

Avremo bisogno di iniziare preparando delle crepes alla francese. Uova, latte e farina di frumento ed un tocco di burro per ottenerle perfette. Possiamo fare una decina di crepes e lasciarle sulla carta assorbente a raffreddare. Se siamo intolleranti al glutine possiamo preparare delle galettes a base di farina di grano saraceno. Nel frattempo possiamo preparare il ripieno dei nostri cannelloni. Oggi proponiamo una versione vegetariana.

Abbiamo bisogno di ricotta, spinaci, sale e pepe e un po’ di mozzarella. Possiamo mischiare la ricotta e gli spinaci assieme alle spezie in un frullatore per ottenere un composto uniforme. Aggiungiamo un tocco di olio Evo e di noce moscata per dare gusto.

Bastano cinque ingredienti per questo piatto estivo fresco e gustoso

Ora possiamo ungere una pirofila e stendere un po’ del composto sulla base. Adesso possiamo riempire le crepes con il nostro sugo, per poi arrotolarle. Dobbiamo fare attenzione a fare in modo che il ripieno sia steso uniformemente. A questo punto, spezzettiamo la mozzarella per ottenere una copertura filante. Dopo aver preriscaldato il forno a 180° possiamo infornare. In mezz’ora a 150° vedremo come le crepes diventeranno dorate e croccanti e la mozzarella si scioglierà.

Non ci resta che servire, magari con un contorno di spinaci, e mangiare tiepida o fredda. Questa versione dei cannelloni è molto più leggera perché non ha la besciamella ed il burro.

Si tratta di una pietanza perfetta per essere conservata qualche giorno in frigo e anche per essere surgelata. Potremo portarcela in spiaggia o proporla per un aperitivo in terrazza.

Lettura consigliata

Ecco come preparare fagiolini croccanti e teneri senza padella e friggitrice

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te