Bastano 7 indizi per capire se ci sono topi in casa e 1 metodo semplice, economico e ecologico per allontanarli

Se di notte sentiamo spesso dei rumori strani provenienti dal tetto o dai muri della casa e troviamo piccole feci e tracce di urina vuol dire che in casa c’è qualche animale.
Bastano 7 indizi per capire se ci sono topi in casa e 1 metodo semplice economico e ecologico per allontanarli definitivamente.
Ovviamente, non è detto che l’animale debba essere necessariamente un topo poiché colombe, gechi e pipistrelli possono lasciare tracce simili.
Esistono delle prove evidenti e tipiche del topo che possono metterci in allarme e farci prendere i dovuti provvedimenti.
Se sospettiamo la presenza di animali bastano 7 indizi per capire se ci sono topi in casa e 1 metodo semplice, economico e ecologico per allontanarli.

Forte odore di ammoniaca

Se sentiamo un forte odore di ammoniaca potremmo trovarci in presenza di topi. Infatti l’odore e il colore della pipì del topo sono particolari e non possono appartenere ad altri animali. La pipì del topo è pericolosa perché potrebbe trasmettere molte malattie.

Le feci del topo

Il colore delle feci del topo è nero e la lunghezza varia dallo 0,5 a 1,5 centimetri.
Le feci somigliano ad un chicco di riso a forma di banana.

Le impronte

I topi non vedono bene, per orientarsi camminano lungo il perimetro della casa o del locale strofinando il loro manto lungo il muro, e annusano il loro odore per trovare la strada del ritorno. Quindi, potremmo trovare tracce delle loro zampette proprio in questi posti, specialmente se sono sporchi o con polvere.

Il rumore

Il topo si muove di notte per cercare il cibo. Se sentiamo rumore di sfregamento e spostamento rapido si tratta sicuramente di un topo.

Mobili rosicchiati

Questo è un comportamento tipico dei topi molto affamati rosicchiare legno o plastica.

Nido di topo

I topi in casa costruiscono dei nidi con pezzi di carta, di tessuto, di paglia foglie e pelo e tutto ciò che può fare da isolante per le alte o le basse temperature.

Topi morti in casa

Se troviamo dei topi morti in casa vuol dire che c’è una grave infestazione.
Infatti, la presenza dei topi è così vasta che il cibo non basta più e i topi grandi uccidono quelli più deboli per poter sopravvivere.

I dissuasori ad ultrasuoni

Per allontanarli da casa dobbiamo intervenire con diversi metodi come i repellenti, le trappole, oppure i dissuasori ad ultrasuoni per interni.
Il loro funzionamento non è molto costoso, è igienico, ecologico e non uccide.
I dissuasori ad ultrasuoni emettono delle frequenze che infastidiscono i topi e li costringono ad allontanarsi definitivamente. Si possono acquistare su internet, dove c’è una vasta scelta.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te