Bastano 15 minuti e 4 ingredienti per il dolce che farà impazzire tutti

Noi di ProiezionidiBorsa amiamo i dolci freschi. Soprattutto se sono facili da preparare e se sono a base di prodotti di stagione. Qualche giorno fa abbiamo svelato le ricette per una straordinaria crema di riso e per una particolarissima torta con zucchine e cacao. Oggi andremo sul classico e parleremo di un dessert adatto a tutta la famiglia. E sembra difficile da credere ma bastano 15 minuti e 4 ingredienti per il dolce che farà impazzire tutti. Ecco come prepararlo.

Gli ingredienti per i bignè ripieni di gelato

Per preparare 4 porzioni di bignè ripieni di gelato ci serviranno:

  •  120 grammi di bignè già pronti;
  •  300 grammi di gelato alla crema (o del gusto che preferiamo);
  •  1 bicchierino di limoncello;
  •  1 scorza di limone grattugiata.

Bastano 15 minuti e 4 ingredienti per il dolce che farà impazzire tutti

Iniziamo a preparare il nostro dolce lavorando il limone. Laviamolo, asciughiamolo e grattiamo la scorza in un bicchierino. In un’altra ciotola abbastanza grande versiamo il gelato e aggiungiamo il limoncello. Se vogliamo realizzare una variante analcolica possiamo sostituirlo con del comune succo di limone. Mischiamo bene il gelato per un minuto e subito dopo tagliamo a metà i bignè in senso orizzontale.

A questo punto non ci resta che riempire ogni mezzo bignè con un cucchiaino di gelato. Spolveriamo con la scorza e ricopriamo con altro gelato. Chiudiamo con l’altra metà del bignè e il dolce è pronto. Abbiamo impiegato soltanto 15 minuti del nostro prezioso tempo.

Prima di portare in tavola mettiamo i bignè in un piatto da portata e lasciamoli riposare nel freezer per 5 minuti. Restituiremo consistenza al gelato. Togliamo dal congelatore, guarniamo con foglie di agrumi o di menta e siamo pronti per servire.

Se non abbiamo a disposizione il gelato possiamo utilizzare della crema pasticciera e mischiarla con 80 grammi di panna spray per realizzare il ripieno. Per accompagnare i bignè ripieni di gelato lo chef consiglia uno spumante rigorosamente italiano o un vino dolce.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te