Basta wurstel, tonno e prosciutto cotto con questa variante dell’insalata di riso che salva i pranzi sotto l’ombrellone

È il piatto dell’estate, conosciuto in tutta Italia e presente sulle nostre tavole sin da quando eravamo bambini. Non possiamo che parlare dell’insalata di riso, fresca e nutriente ma non sempre apprezzata. C’è chi la ama e c’è chi la detesta e forse sono i secondi a vincere sui primi. Negli ultimi anni, infatti, sembra che l’insalata di riso non abbia riscosso il successo del passato. Sarà che ci siamo stancati di mangiarla ogni estate o saranno piuttosto gli ingredienti principali. Sappiamo bene che i sottaceti sono fatti ad hoc per questo piatto e non per altro si parla proprio di condimenti ad hoc. Oltre agli insopportabili cetriolini, non possono mancare il prosciutto a cubetti ed il wurstel a piccoli pezzi. E se pensassimo di cambiare proprio gli ingredienti principali e proporne una nuova variante?

In un precedente articolo abbiamo suggerito una deliziosa pasta fredda alla greca, mentre oggi resteremo concentrati sul riso. Vediamo cosa propongono gli esperti di cucina di ProiezionidiBorsa per un pranzo gustoso, veloce e originale.

Basta wurstel, tonno e prosciutto cotto con questa variante dell’insalata di riso che salva i pranzi sotto l’ombrellone

La nostra variante si ispira ai piatti orientali, a base di pesce e avocado, ma con un tocco di italianità.

Ecco cosa ci servirà per la nuova pietanza dell’estate:

  • ½ kg di riso basmati;
  • 300 grammi di gamberetti;
  • 2 avocado;
  • 250 grammi di mais dolce;
  • prezzemolo e olio q.b.;
  • ½ limone.

Procedimento

Per prima cosa occupiamoci del riso, cuociamolo e lasciamolo raffreddare per circa un’ora.

La scelta del basmati non è casuale, ma segue la linea delle ricette orientali a cui vogliamo ispirarci. Inoltre, sono in tanti ormai a preferire questa tipologia di riso rispetto ad altre.

Mentre aspettiamo che si raffreddi, passiamo ai gamberetti, che potremmo anche acquistare surgelati.

Lasciamoli bollire in una pentola, per poi rosolarli in padella con un filo d’olio, sale e prezzemolo per insaporire.

A questo punto, tagliamo l’avocado a quadratini e mettiamolo in una grande ciotola, dove poi aggiungeremo il resto degli ingredienti. Uniamo i gamberetti, spremiamo il mezzo limone, versiamo un altro filo d’olio e continuiamo a mescolare. Versiamo il riso una volta giunto a temperatura ambiente, il mais e amalgamiamo il tutto. Condiamo con altro olio, sale e prezzemolo.

Teniamo in frigo per un’oretta et voilà, il piatto è pronto. Basta wurstel, tonno e prosciutto, via libera alla fantasia per un risultato straordinario.

Approfondimento

Non la solita parmigiana di melanzane invernale e pesantissima ma questa variante più leggera è perfetta per l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te