Basta una scatola giapponese per eliminare stress e tossine

Basta una scatola giapponese per eliminare stress e tossine: si chiama Iyashi Dôme. Più che di una “scatola” si tratta di una sauna a infrarossi. Ciò che rende desiderabile il ricorso a questo dispositivo altamente tecnologico è il distanziamento sociale. Com’è noto, centri benessere e hammam hanno dovuto chiudere a causa della pandemia. In questi ritrovi ideali per il relax, infatti, risulta difficile tenere tutte le misure preventive per impedire il contagio. La prospettiva cambia con la sauna giapponese. Si tratta, infatti, di una sorta di sauna individuale che occupa appena due metri quadrati. Vediamo come funziona.

Stress e tossine addio

La Iyashi Dôme è realizzata con materiali di altissimo livello. È in grado di garantire standard tecnici più elevati rispetto alle comuni saune. Questa scatola giapponese, possiamo trovarla nelle più attrezzate strutture ricettive. Così come, nelle palestre e nei centri termali.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Una seduta di circa quindici minuti equivale a circa venti chilometri di corsa. Le calorie bruciate sotto le sue cupole corrispondono a quasi 600. Senza contare che evitiamo di farci una faticosa corsa, facendo un’esperienza di total relax. Insieme allo smaltimento delle calorie, la sauna hi-tech garantisce la disintossicazione. Dunque, addio alle tossine e ai metalli pesanti.

Altri benefici

Non solo detox. Una seduta nella sauna del Sol Levante consente anche di rigenerare il corpo su altri fronti. Essa, infatti, è molto consigliata per contrastare la cellulite. Migliora, altresì, la circolazione e rappresenta un argine valido all’invecchiamento della pelle. Aiuta molto anche per quanto riguarda il rilassamento dei tessuti muscolari.

Un altro motivo per cui conviene tenere conto di questa innovazione tecnologica è il ciclo sonno-veglia. Basta, sì, una scatola giapponese per eliminare stress e tossine, ma anche per rimediare agli effetti del jet lag. Infatti, dopo lunghi viaggi in aereo, capita di ritornare a casa e di avere difficoltà ad addormentarsi o a svegliarsi. Con questa sauna possiamo ripristinare anche il riposo notturno, evitando nottate insonni.

Potrebbe interessare anche 

Disintossicare il corpo umano con la zeolite

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te