Basta un solo semplicissimo ingrediente per rendere più gustoso il nostro pesto, parola della nonna

Eccezionalmente buono e piacevolmente profumato, il pesto di basilico fatto in casa è davvero una grande e bella soddisfazione.
Dalla ricetta tricolore classica alla “genovese” alle più innovative versioni degli chef moderni, il Bel Paese pullula di prelibatezze arricchite da questa cremosa consistenza dai colori intensi del verde.

A tal proposito si consigliano questi 5 trucchetti della nonna per un pesto perfetto, sempre profumatissimo e che non annerisce mai.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Svelato anche l’incredibile metodo facile e veloce per conservare il pesto fresco in utilissime monoporzioni.

Oltre a questi piccoli segreti di cucina, in pochi lo sanno ma basta un solo semplicissimo ingrediente per rendere più gustoso il nostro pesto, parola della nonna. Pochi grammi di un ingrediente molto comune potranno fare la differenza. Come ci mostra il pesto che la Redazione vuole presentare oggi. Adatto non solo a condire la pasta ma anche a rendere speciali essere rustici, bruschette e insalate di cereali, questo pesto farà impazzire grandi e piccini.

Ingredienti

  • 150 gr di foglie di basilico fresco;
  • 120 gr di parmigiano;
  • 80 gr di pecorino romano;
  • 50 gr di noci;
  • 20 gr di pinoli;
  • 250 ml di olio d’oliva;
  • sale e ghiaccio a cubetti q.b.;
  • un paio di cucchiai di acqua fredda.

Basta un solo semplicissimo ingrediente per rendere più gustoso il nostro pesto, parola della nonna. Procedimento

Innanzitutto, lavare e poi tamponare con un foglio di carta assorbente tutte le foglie di basilico. Dopo, con l’aiuto di un mixer, frullare il basilico aggiungendo un pizzico di sale. Una volta ottenuto un composto cremoso si consiglia di unire qualche cubetto di ghiaccio e anche 2 cucchiai di acqua fredda.

Il ghiaccio eviterà l’annerirsi delle foglie. Successivamente, aggiungere i pinoli, poi il pecorino, il parmigiano e l’olio. Mescolare con cura per qualche minuto.

A questo punto non resta che aggiungere l’ingrediente speciale che regalerà più sapore al nostro pesto. Stiamo parlando delle noci.
Un vero asso nella manica per stupire tutti con un condimento molto più ricco.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, versare il composto in un barattolo di vetro e ricoprire con olio. Ed ecco che il nostro pesto di basilico e noci sarà pronto per essere assaporato e può essere conservato in frigo per 3-4 giorni.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te