Basta un solo esercizio per migliorare la digestione e favorire il benessere del corpo e della mente

L’anno della pandemia ha messo a dura prova la nostra serenità e il nostro benessere psico-fisico.

Stremati da più di un anno di problemi sanitari, sociali ed economici, in molti hanno cercato (e trovato) conforto nell’attività fisica. Anche i meno sportivi si sono dati alle lunghe passeggiate o agli esercizi fai da te, magari seguendo dei tutorial online. C’è chi invece ha optato per un altro tipo di movimento, sviluppato proprio per rilassare il corpo e la mente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Stiamo parlando dello yoga e delle attività parallele, che negli ultimi tempi stanno spopolando sia tra gli uomini che tra le donne. Non è infrequente che gli esperti consiglino il ricorso a queste pratiche quando riscontrano problemi di stress o ansia.

Esiste però un esercizio che più di altri aiuta non soltanto a rilassare il corpo, ma anche a favorire la digestione. Ci riferiamo alla “posizione della ghirlanda”, vediamo cos’è.

Basta un solo esercizio per migliorare la digestione e favorire il benessere del corpo e della mente

La posizione della ghirlanda, detta anche Malasana è una postura dello yoga di base. Il nome prende spunto dal modo in cui ci si posiziona per praticarla, così da formare effettivamente una specie di ghirlanda. Seppur molto semplice, risulta alquanto efficace per il benessere di tutto il corpo.

Tutto ciò che bisogna fare è piegarsi completamente sulle proprie gambe e tenere i piedi ben radicati al suolo e aperti verso l’esterno. In tal modo, anche le ginocchia dovranno essere allargate proprio come i piedi. A questo punto occupiamoci di braccia e schiena. Uniamo le mani come se stessimo pregando e, tenendo la schiena dritta, esercitiamo con i gomiti una leggera pressione sull’interno coscia. In sostanza, dobbiamo fare in modo di spingere delicatamente le cosce verso l’esterno con i nostri gomiti.

Durata dell’esercizio e frequenza delle ripetizioni

Gli esperti consigliano di mantenere questa postura per 30 secondi, alla fine dei quali ci si dovrà alzare lentamente mantenendo la schiena dritta. Ripetere l’esercizio per due o tre volte e nel frattempo respirare normalmente. Inoltre, allungare le gambe non appena terminato l’esercizio distenderà i muscoli e ne potenzierà i risultati benefici.

Non solo relax fisico e mentale, ma anche uno stomaco più in salute. Ecco perché basta un solo esercizio per migliorare la digestione e favorire il benessere del corpo e della mente: provare per credere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te