Basta un prodotto che ormai non può mancare in casa per pulire a fondo la tastiera del PC

Mai come in questo periodo il computer è l’oggetto più utilizzato in tutto il mondo. C’è chi lavora da casa, quindi sta almeno 8 ore davanti a un PC. Chi lo usa per passare il tempo, chi per seguire le lezioni online. E inevitabilmente il nostro PC accumula polvere. Passiamo un panno e ci sembra pulito. Ma c’è un posto che proprio non riusciamo a igienizzare bene e sappiamo tutti qual è. La tastiera. I tasti intrappolano polvere, residui di cibo, e chi più ne ha più ne metta. E questo porta alla proliferazione di germi e batteri.

Sulla tastiera si possono nascondere batteri come lo Staffilococco Aureus ed Escherichia Coli

Lo ha stabilito uno studio del 2019. I ricercatori hanno trovato soprattutto questi batteri su tastiera e altre periferiche. Come ad esempio monitor e mouse. Quindi non solo è molto importante lavarsi spesso le mani quando si usa il PC. Ma anche igienizzarlo ed eliminare eventuali residui di polvere e cibo tra i tasti. Per una pulizia veloce si può utilizzare una bomboletta di aria compressa. Eliminerà la polvere tra i tasti, almeno quella più superficiale. Ma per un risultato completo bisognerà usare un panno di microfibra e un detergente.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Basta un prodotto che ormai non può mancare in casa per pulire a fondo la tastiera del PC

E il detergente perfetto per pulire e igienizzare la tastiera lo abbiamo tutti in borsa o in casa. La pandemia ci costringe ad avere sempre a disposizione un igienizzante a base di alcol per pulire mani e superfici. Ed è proprio questo l’ideale per tastiera e schermo del PC. Non serve comprare prodotti specifici. Basta usare un detergente a base di alcol isopropilico. E la maggior parte degli igienizzanti mani lo contengono! Basta che contenga alcol isopropilico al 70%. Applicandone un po’ per volta su un panno di microfibra lo passiamo su tastiera e schermo. E poi ripassiamo con un panno asciutto! Per pulire tra i tasti ci aiutiamo con un vecchio spazzolino. Strofiniamo bene tra le fessure e verrà via tutta la sporcizia!

Ecco, basta un prodotto che ormai non può mancare in casa per pulire a fondo la tastiera del PC. Una pulizia veloce ogni settimana può bastare. Ma almeno una volta ogni tanto è bene farne una più profonda. E ora sappiamo che possiamo utilizzare un prodotto che già abbiamo, senza spendere altri soldi!

Approfondimento

Se il gatto si sdraia sempre sulla tastiera del pc quando lo usiamo regaliamogliene una tutta sua.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te