Basta sapere queste cose per non prendere fregature nella scelta del pavimento in gres

Stiamo per ristrutturare casa, vogliamo rifare il pavimento? Siamo indecisi perché magari abbiamo sempre sognato il parquet o il marmo, ma il pavimento c’era già, quindi abbiamo optato per lavori più urgenti. Ma oggi, ci siamo, abbiamo finalmente l’opportunità di cambiare.

E allora ci si può sbizzarrire tra le innumerevoli proposte. Rimaniamo incantati e sbalorditi di fronte alle incredibili forme e varie sfumature di gres porcellanato, dall’effetto parquet all’effetto marmo. C’è davvero di tutto e di tutti i prezzi. Ma come facciamo a capire se è di qualità? Basta sapere queste cose per non prendere fregature nella scelta del pavimento in gres.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Partiamo a ritroso, spiegando in poche e semplici parole cos’è il gres porcellanato. Il gres porcellanato è un tipo di piastrella in ceramica compatta e molto resistente, ottenuta dalla fusione di argille bianche. La parte in superficie può essere smaltata, o direttamente colorata, ad ogni modo le caratteristiche del gres non mutano.

Basta sapere queste cose per non prendere fregature nella scelta del pavimento in gres

Poiché in commercio ci sono diverse tipologie di gres, in base al tipo di lavorazione si possono distinguere due tipi di gres, il gres smaltato e il gres naturale. Quest’ultimo ha una fattura semplice, risulta una piastrella resistente alle abrasioni, urti ed in parte impermeabile.

Mentre il primo, smaltato, viene considerato superiore. Lo smalto accentua le sue caratteristiche, quali la resistenza, l’impermeabilità, rendendolo ancora più resistente alle alte temperature, lucido e brillante. Già dalle caratteristiche proprie del gres si evince che si tratta di un prodotto estremamente resistente. Altra caratteristica che conferisce alla piastrella un aspetto più naturale e di più elevata qualità è la rettifica. Un procedimento di finitura che conferisce alla piastrella un aspetto più naturale, diminuendo l’effetto fuga.

Quindi per riconoscere un gres porcellanato di qualità basterà tenere presente tutte queste caratteristiche e scegliere poi tra le tante proposte di gres. Dal finto legno all’effetto marmo, sarà solo questione di gusti.

Approfondimento

Ecco perché molti stanno facendo la donazione della casa per metà per non perdere il bonus

Consigliati per te