Basta salviette, ecco come struccarsi senza struccante in 1 attimo in modo naturale

jojoba

Prima di andare a letto la sera, non dovremmo mai dimenticare di struccarci. Molti di noi, presi dalla pigrizia o dalla grande stanchezza, si dimenticano di eseguire questo passaggio davvero importantissimo per il benessere.

Al momento sembra una sciocchezza, ma lasciare il trucco sul viso durante la notte, può causare diversi problemi. Irritazioni cutanee, ma anche infezioni oculari, pelle secca e ciglia che si spezzano sono solo alcune delle conseguenze più comuni.

Per non parlare del rischio di orzaiolo o di velocizzare il processo di formazione delle rughe sul viso. Insomma, ci sono solo conseguenze negative per chi dorme col trucco sul viso.

Tra le persone che si struccano, però, c’è da dire che, alcune di queste, per fare in fretta, utilizzano le classiche salviette inumidite. Tralasciando il fatto che, usando queste salviette, non ci si sciacquerà neanche il viso, commettendo quindi un gravissimo errore, rischieremo anche di irritare la nostra pelle.

La salvietta, compresa la più efficace, non rimuoverà mai il trucco al 100%, finendo per ostruire i pori, e causando brufoli o irritazioni varie. Al posto di queste, invece, basterà utilizzare dei prodotti naturali, oltretutto anche economici e che faranno molto bene alla nostra pelle.

Si tratta di 2 olii, che potremo trovare in erboristeria, ma anche nei supermercati più riforniti.

Basta salviette, ecco come struccarsi bene con 2 olii nutrienti per la pelle

La coscienza collettiva si sta avviando verso un modo di vivere e di consumare che sia sempre meno impattante sull’ambiente. Molti, ad esempio, hanno scoperto i benefici degli idrolati di rosmarino o lavanda, utili soprattutto per pelli grasse o con tendenza acneica.

Per rimuovere il trucco in modo naturale, invece, non dovremo focalizzarci sui classici struccanti con formulazioni chimiche che troviamo al supermercato. Sarà meglio, invece, utilizzare determinati olii naturali, che abbiano anche funzione struccante.

Un olio davvero straordinario

Il primo è l’olio di riso, che potrebbe tornare utile non solo per il viso, ma anche per la cura dei capelli e della pelle del corpo.

Ne basterebbero poche gocce per struccare la pelle del viso, grazie alla sua composizione leggera e fresca, molto comoda. Sarebbe molto utile per ravvivare le pelli mature, soprattutto quelle spente, e anche il contorno occhi.

Il grande vantaggio dell’olio di riso, infatti, è che non brucerebbe agli occhi, e non irriterebbe. In questo modo sarà anche più facile usarlo, visto che sarebbe ottimo persino per nutrire il contorno occhi.

Dopodiché, per rigenerare la pelle, potremo utilizzare dei comodi scrub fai da te veloci da realizzare e molto nutrienti.

Quest’altro olio è famosissimo

Sentiamo spesso parlare dell’olio di jojoba, ma pochi di noi sanno a cosa servirebbe realmente. Quest’olio naturale deriverebbe dai frutti della Simmondsia Chinensis, una pianta che crescerebbe soprattutto in America Centrale.

L’olio di jojoba avrebbe tantissimi utilizzi in campo estetico, dal trattamento della forfora, al miglioramento delle cuticole. Oltre a questi utilizzi, sarebbe anche un ottimo struccante, perfetto per le sue proprietà idratanti e lenitive.

Basterà passarne qualche goccia sul viso, per rimuovere il trucco completamente. Finalmente basta salviette, ecco come struccarsi in modo perfetto usando solo questi prodotti del tutto naturali.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te