Basta sacchi della spazzatura ingombranti, ecco il trucco per ridurre in una mossa il volume dei rifiuti

Dover portare via i rifiuti è uno dei compiti più ingrati che dobbiamo svolgere per mantenere la nostra casa pulita e in ordine. Sfortunatamente, i rifiuti sembrano crescere alla velocità della luce, e il sacchetto della spazzatura sembra riempirsi in pochissimo tempo dopo ogni sostituzione. Il primo passo per uno smaltimento corretto dei rifiuti casalinghi è certamente quello di operare con attenzione la raccolta differenziata. Ma se pur dividendo i rifiuti ci sembra di essere sommersi da una valanga di scarti e di dover portare ai cassonetti quantità enormi di rifiuti, possiamo adoperare un semplicissimo trucco. Esiste un metodo geniale e a costo zero per ridurre in un attimo il volume dei rifiuti in casa, che forse non tutti conoscono. Basta sacchi della spazzatura ingombranti, ecco il trucco per ridurre in una mossa il volume dei rifiuti.

Bisogna eliminare gli spazi vuoti nel sacco della spazzatura

Non ci pensiamo mai, ma la maggior parte del volume dei nostri rifiuti è in realtà occupato dall’aria. Per esempio lattine vuote, cartoni del latte, bottiglie di vetro, barattoli, e altri contenitori. Il modo migliore quindi per ridurre il volume dei rifiuti che abbiamo in casa e far stare molti più rifiuti nello stesso sacchetto, è eliminare gli spazi vuoti che si trovano nella nostra pattumiera. Ma come farlo efficacemente?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Basta sacchi della spazzatura ingombranti, ecco il trucco per ridurre in una sola mossa il volume dei rifiuti nelle nostre case

 

Il trucco per schiacciare le bottiglie di plastica è abbastanza semplice. La prima regola è impilare i rifiuti uno dentro l’altro. Le lattine più piccole vanno all’interno delle più grandi, e le scatole di cartone vanno naturalmente appiattite. Ma c’è anche un altro trucco da mettere in pratica: ridurre il volume delle bottiglie di plastica. Preferibilmente senza fatica. Basta togliere il tappo alla bottiglia, schiacciarla con un piede, e, senza sollevare il piede, rimettere il tappo. La bottiglia non si gonfierà più, e occuperà molto meno spazio nel sacco della spazzatura.

Se siamo soliti utilizzare le bottiglie di plastica, è meglio non dimenticarle in macchina, perché l’acqua dimenticata in macchina nelle bottiglie di plastica diventa un veleno.

Consigliati per te