Basta risotto asciutto, con una mela e 1 caco possiamo renderlo cremoso con questa ricetta che sta spopolando

A volte diamo per scontato che la ricetta per un buon risotto possa essere tra le più facili che ci siano. Ovviamente, così non è. Il risotto è infatti una di quelle pietanze, che più delle altre, è in grado di mettere in difficoltà aspiranti cuochi in giro per l’Italia. Spesso diamo la colpa al brodo, altre volte alla padella scadente, altre ancora al riso stesso. Insomma, ciò che è certo è che fare un buon risotto non è facile. Tecnica, anni d’esperienza, trucchi della nonna, c’è tutto nel calderone degli esperti cuochi, ma anche dei meno esperti. E così, alla costante ricerca della perfezione, ostinati, proseguiamo ai fornelli alla ricerca di ingredienti che possano amalgamarsi al meglio con il nostro risotto.

Basta risotto asciutto, con una mela e 1 caco possiamo renderlo cremoso con questa ricetta che sta spopolando

In quest’articolo proponiamo una ricetta autunnale davvero gustosa e ricca di sapori. Sono sufficienti pochi ingredienti dal sapore ricco per dare un nuovo volto ai nostri risotti. Attraverso questi ingredienti possiamo davvero far fare alla nostra cucina un salto di qualità e sorprendere i nostri ospiti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Andiamo a vedere gli ingredienti per preparare il nostro risotto:

  • 320 gr riso;
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva;
  • una mela;
  • 1 caco;
  • 4 kiwi piccoli;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 200 gr mascarpone (o metà mascarpone e metà gorgonzola);
  • 1 lt. Brodo vegetale;
  • 8 gherigli di noci;
  • 1 cipolla piccola;
  • Burro q.b.

Preparazione 

Iniziamo la preparazione del nostro risotto. Laviamo e sbucciamo la mela, tagliamola a piccoli pezzetti. Laviamo il caco e schiacciamolo con un cucchiaio. Sbucciamo i kiwi e tagliamoli a pezzetti. Tritiamo le noci e affettiamo la cipolla.

In una casseruola, aggiungiamo una noce di burro e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, la cipolla affettata e lasciamo appassire per qualche minuto.

Uniamo il riso e tostiamolo per qualche secondo, e poi sfumiamolo con il vino bianco. Lasciamo proseguire la cottura del riso aggiungendo un paio di mestoli di brodo bollente.

Cuociamo per una decina di minuti. Uniamo la frutta tagliata precedentemente e continuiamo la cottura, mescolando di tanto in tanto. Se necessario, aggiungiamo qualche altro mestolo di brodo bollente. Regoliamoci con la cottura del riso, quando sarà quasi a fine cottura, aggiungiamo il mascarpone o mascarpone e gorgonzola.

Mescoliamo per fare amalgamare bene il tutto e infine guarniamo il nostro piatto con i gherigli di noci tritate (a piacere). Lasciamo riposare qualche minuto prima di servire in tavola.

Basta risotto asciutto, con una mela e 1 caco possiamo renderlo cremoso con questa ricetta che sta spopolando possiamo davvero sorprendere i nostri ospiti.

Approfondimento

Ecco come sbalordire i nostri ospiti cucinando il pollo con un ingrediente autunnale davvero straordinario

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te