Basta questo trucchetto geniale che in pochi conoscono per rendere la crema pasticcera talmente buona da suscitare l’invidia di tutte le amiche

Buona, gustosa, facile da preparare e che non passa mai di moda. La crema pasticcera fa parte della cerchia delle preparazioni di base della pasticceria e richiede veramente un minimo sforzo per una massima resa.

Impossibile non pensare ad un dolce o una torta farcita senza ricordarci di questa delicata e preziosissima crema a base di tuorlo d’uovo, zucchero, latte e farina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

La sua fama la precede e la sua bontà fa gola a grandi e piccini. Per questo motivo, la Redazione non poteva non tuffarsi nel goloso calderone ricco di consigli, trucchi e ricette per creare la crema pasticceria perfetta.

Ad esempio, ecco due articoli che potrebbero tornare utili:
a) “Piccole tecniche da copiare assolutamente per una crema pasticcera eccezionale”. Disponibile cliccando QUI.

b) “Farcitura perfetta grazie a questa crema pasticcera che non tutti conoscono, consigliatissima!”. Cliccare su questo link per la ricetta.

Tuttavia, basta questo trucchetto geniale che in pochi conoscono per rendere la crema pasticcera talmente buona da suscitare l’invidia di tutte le amiche.

Un ingrediente inaspettato per stupire con gusto

Facile e veloce, questa crema pasticcera sorprenderà piacevolmente tutti gli ospiti. Basterà procurarsi un paio di banane mature ed il gioco è fatto.
Per essere precisi, se vogliamo preparare una crema per quattro persone serviranno 400 g banane mature, poi 100 ml panna vegetale e possibilmente senza zuccheri aggiunti. Poi, 3 tuorli, 40 g farina tipo 00, 50 g burro morbido e una scorza grattugiata limone.

Per una crema pasticcera davvero speciale bisognerà lavorare i tuorli con lo zucchero, possibilmente con le fruste elettriche. Una volta ottenuto una consistenza spumosa, setacciare la farina e aggiungerla al composto. Aggiungere anche la scorza di limone. Prendere la polpa delle banane e schiacciarla con una forchetta e poi unirla agli altri ingredienti. Infine, dopo aver mescolato energicamente e per diversi minuti, bisogna versare la panna.

Versare il composto in un pentolino e far cuocere a fuoco lento e fiamma bassa. Mescolare continuamente per evitare grumi. In ultimo, va aggiunto il burro, precedentemente fuso, per addensare la crema e renderla ancora più cremosa e gustosa.
Dunque, basta questo trucchetto geniale che in pochi conoscono per rendere la crema pasticcera talmente buona da suscitare l’invidia di tutte le amiche.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te