Basta questo prodotto naturale per eliminare per sempre i cattivi odori dal lavandino

Il lavandino è una parte troppo importante della casa per essere lasciata in disparte. È fondamentale non solo per la nostra igiene personale, ma anche per quella dei piatti e delle posate che vi laviamo in assenza della lavastoviglie.

Non importa se sia quello del bagno o il lavello della cucina. Ogni volta che lo utilizziamo per lavarci mani o denti o per risciacquare le stoviglie rischiamo sempre che nello scarico si accumuli lo sporco. I residui di detersivo, il calcare e i resti di cibo possono farlo puzzare, oltre che intasarlo. Per questo una pulizia costante è obbligatoria, ma a volte non può bastare. Per la puzza più ostinata bisogna ricorrere a nuovi stratagemmi e a prodotti efficaci.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

In realtà basta questo prodotto naturale per eliminare per sempre i cattivi odori dal lavandino. È un rimedio veloce, affidabile e del tutto ecologico. In più non costa nulla perché molto probabilmente lo avremo già in casa nostra.

Come liberare lo scarico in modo naturale

Per la pulizia del lavandino ma in generale di tutte le parti della casa consigliamo sempre di affidarsi a prodotti il più naturale possibile. Questo perché possono essere efficaci e allo stesso tempo sono molto più salutari di quelli chimici.

Per liberare lo scarico, ad esempio, potremmo provare con aceto e bicarbonato. Versiamo in modo alternato 1 tazza dei due prodotti e aspettiamo qualche minuto che facciano effetto. Dopodiché risciacquiamo bene con acqua bollente.

In alternativa, in altri articoli avevamo visto come anche l’acqua delle patate calda o le bibite gassate possano avere effetti positivi. Per quest’ultime, però, meglio non insistere troppo, o rischieremo di corrodere i tubi.

Basta questo prodotto naturale per eliminare per sempre i cattivi odori dal lavandino

Una volta che avremo disintasato alla perfezione lo scarico del lavandino, dovremo liberarlo dai cattivi odori. Per fare questo ci basterà andare in dispensa e procurarci una bottiglia di olio di oliva. Al fine di sfruttare la sua azione disgorgante dovremo solamente versarne qualche goccia nello scarico e attendere che agisca. Per profumare possiamo mixarlo con del succo di limone o dell’olio essenziale a piacere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te