Basta qualche goccia di questo insolito ingrediente e la carne indurita torna subito tenera come il burro

La carne è un alimento principe delle nostre diete. Fonte preziosa di proteine, ne esistono tagli e consistenze diverse per soddisfare ogni tipo di palato. Inutile dire che ogni tipo di carne richiede una cottura diversa. Dalla padella alla brace, come siamo soliti dire, passando per tecniche più sperimentali come il sottovuoto, la cottura della carne è una vera e propria arte. Possiamo cuocerla o lasciarla cruda, l’unico imperativo categorico è non farla indurire. La carne indurita è stoppacciosa, immangiabile. Ma se sbagliamo qualcosa in cottura e la fettina ha la stessa consistenza di una suola di scarpa, non disperiamo. Basta qualche goccia di questo insolito ingrediente e la carne indurita torna subito tenera come il burro. Sembra un miracolo, ma si tratta solo della magia della cucina.

Mini-guida alla cottura

La cottura della carne si divide in due macrocategorie: la cottura alla griglia e la cottura in padella. Per la prima, fondamentale è la preparazione della griglia. Non bisogna mettere troppa carne al fuoco, perché per cuocersi a dovere la carne ha bisogno d’aria e spazio. Le bistecche vanno messe nella zona centrale e più calda della griglia. Necessitano di una cottura rapida a fuoco vivo. Assolutamente vietato è bucherellare la carne prima di cuocerla, rischieremmo di asciugarla. A seconda del taglio, possiamo prediligere una cottura diretta o indiretta. La cottura diretta avviene con contatto della carne sulla brace (ottima per tagli più piccoli). Quella indiretta invece è mediata, adatta a tagli più grandi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Per quanto riguarda la cottura in padella, è una tecnica semplice e veloce, adatta a chi non ha troppa dimestichezza con la cucina. Unico consiglio è quello di non riempire troppo la padella, per lo stesso motivo visto sopra. Se seguiamo queste regole, la carne si cuocerà quasi sicuramente alla perfezione. Ma se sbagliamo qualcosa e la carne si indurisce, basta affidarsi al seguente rimedio.

Basta qualche goccia di questo insolito ingrediente e la carne indurita torna subito tenera come il burro

Quando la carne si indurisce aggiungiamo qualche goccia (al massimo qualche cucchiaino) di acquavite. Con questo ingrediente la carne tornerà morbida come burro, quasi per magia.

Spesso gli alcolici hanno la capacità di rinvigorire cibi che sembrano andati. Lo stesso avviene con i pezzi di formaggio rinsecchiti che si ammorbidiscono immediatamente se immersi per qualche secondo nel vino bianco.

Consigliati per te