Basta prendere un post-it per allontanare definitivamente i fastidiosi insetti

Con l’arrivo della primavera, formiche, zanzare e moscerini iniziano a farsi vedere tra le nostre mura di casa. Con questo articolo vogliamo scoprire come fare per combattere questo annoso fastidio.  Ebbene, concentriamoci sui moscerini e capiamo come risolvere il problema senza troppa fatica:  basta prendere un post-it per allontanare definitivamente i fastidiosi insetti. Dunque, per riuscire nel nostro intento, bisogna comprare i post-it, dei bastoncini in legno e un po’ di miele.

Come costruire la trappola

Ora provvediamo a costruire la nostra trappola fai da te in modo da risolvere definitivamente il problema. Prendere il bastoncino e attaccare il post-it precedentemente cosparso di miele. Una volta posizionate le trappole all’interno delle mura domestiche, i moscerini resteranno attratti dal colore intenso dei foglietti gialli. Perciò finiranno letteralmente appiccicati ai foglietti per via della presenza del nettare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Altre soluzioni per vincere la battaglia al moscerino

Qualora questa soluzione venisse ritenuta troppo cruenta, suggeriamo altri modi per ottenere lo stesso risultato. Logicamente cambiano gli oggetti da usare ma sono allo stesso modo efficaci. I moscerini hanno la particolarità di svolazzare. Di conseguenza le varie trappole fai da te devono essere funzionali al tipo di insetto.

L’aceto di mele vero nemico

Perciò come primo consiglio per allontanare i moscerini o intrappolarli possiamo usare l’aceto di mele immerso in un barattolo coperto solo da una pellicola trasparente con tanti fori. Ebbene, cosa succederà? I moscerini attirati dall’odore dell’aceto di mele e una volta entrati nel contenitore di vetro non potranno più uscire.

Olio e acqua nel bicchiere

Un altro sistema efficace è l’uso di un bicchiere di carta con acqua e olio posizionato in qualche angolo della nostra stanza. I moscerini attratti dal riflesso dell’acqua resteranno invischiati nell’olio e non potranno più riprendere a svolazzare.

L’ultimo rimedio

La battaglia al moscerino, infine, può essere combattuta con una ciotola contenente acqua, sapone e una candela.

L’insetto resterà intrappolato nel sapone e nel vostro ambiente non vedrete più svolazzare l’insetto che dà tanto fastidio. Come abbiamo visto non solo basta prendere un post-it per allontanare definitivamente i fastidiosi insetti ma tanti altri oggetti che sono presenti nella nostra casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te