Basta patate al forno crude all’interno grazie a questi trucchi degli chef

Uno dei contorni più diffusi ed amati dagli italiani sono le patate al forno. Questo piatto così versatile e semplice nasconde però numerose insidie. A tutti noi, infatti, è di certo capitato di trovarsi davanti a patate al forno crude dentro e con un sapore poco invitante. Come tutti i piatti semplici, anche questo nasconde insidie e va preparato seguendo poche e semplici regole. A differenza di quello che molti credono, non basta tagliare a dadini le patate e infornarle con un po’ di olio e rosmarino. Occorre preparare il nostro piatto a regola d’arte, in modo che il risultato finale sia impeccabile. Oggi vedremo in che modo potremo dire basta patate al forno crude all’interno e daremo una svolta al nostro modo di prepararle.

L’importanza della preparazione pre-cottura

Possiamo iniziare a sbucciare le nostre patate in modo da rimuovere la buccia. Dopo averle lavate sotto l’acqua corrente possiamo metterle a scolare e iniziare a tagliarle. Un errore che in molti commettono è di fare delle fette troppo grandi. Il calore del forno faticherà a raggiungere le parti più interne e le patate non cuoceranno. Dovremo pertanto tagliare a dadini sottili, in modo che il calore le faccia cuocere e il condimento le avvolga in modo uniforme. Una volta che i nostri dadini sono pronti possiamo seguire la ricetta definitiva per le patate al forno più buone di sempre.

Dopo aver fatto bollire l’acqua in una pentola possiamo aggiungere un pizzico di sale ed un pizzico di bicarbonato di sodio. In questo modo il calore renderà morbida l’intera massa del nostro ortaggio, preparandolo alla cottura in forno.

Basta patate al forno crude all’interno grazie a questi trucchi degli chef

A questo punto dopo otto minuti di cottura non dovremo far altro che scolare i nostri dadini. Dopo che l’acqua si sarà rimossa del tutto possiamo preparare la teglia in cui arrostiremo le nostre patate. Avremo steso uno strato di carta da forno e disporremo i nostri dadini. Ora possiamo spennellare con dell’olio EVO e lasciare del sale e delle foglie di rosmarino o di altre spezie. È fondamentale usare un pennello in modo da stendere uniformemente il condimento sull’intera superficie esterna del nostro piatto.

Ora inforniamo per mezz’ora in forno preriscaldato a 180° e attendiamo che si forni una deliziosa crosticina. Avremo così ottenuto patate cotte perfettamente con una crosticina croccante che le renderà deliziose. Sono perfette per accompagnare i nostri secondi di carne o anche come piatto unico.

Lettura consigliata

Non serve saper cucinare per preparare questa ricetta virale delle carote al forno pronte in un quarto d’ora

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te