Basta la zucca e un ingrediente segreto per un antipasto veloce e delicato

Associare la zucca a degli ingredienti autunnali è la via maestra per creare dei piatti gourmet. Con le castagne, con i porcini o anche con la salsiccia, per un risotto pieno di gusto. Possiamo associare quest’ortaggio a qualsiasi prodotto salato o che abbia un gusto che tende anche all’acido.

Oggi, ad esempio, noi di ProiezionidiBorsa vorremmo creare un piatto sperimentale. I grandi chef, infatti, cercano sempre di innovare, mescolando dei prodotti che nella tradizione non si trovano insieme. Infatti, basta la zucca e un ingrediente segreto per un antipasto veloce e delicato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ingredienti

  • 250 grammi di zucca;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe;
  • peperoncino;
  • 4 capesante;
  • timo.

Preparazione

In primo luogo, dobbiamo andare a pulire la zucca. Togliamo con attenzione tutti i semi e la sbucciamo, usando magari un coltellino con la lama pieghevole per non sprecare niente. In seguito, andiamo a lavarla sotto acqua molto fredda. Tagliamo la zucca a pezzettini e andiamo a farli bollire. Il tempo ottimale è di 15 minuti, ma se vogliamo un prodotto ancora più dolce, possiamo aspettare anche 20 minuti.

Estraiamo la zucca senza, però, andare subito a buttare via l’acqua di cottura e la frulliamo con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Per rendere più cremosa la vellutata, possiamo aggiungere a piacimento uno o due cucchiai di acqua di cottura. La dolcezza della zucca si potrebbe sposare perfettamente con un tocco piccante. Infatti, a questo punto possiamo aggiungere anche una piccola spolverata di peperoncino.

Basta la zucca e un ingrediente segreto per un antipasto veloce e delicato

Mettiamo la vellutata da parte e scottiamo le capesante, lasciando il corallo per un’altra preparazione. Filo d’olio extravergine di oliva in padella e mettiamo le capesante a scottare per massimo dieci secondi per lato. Le togliamo e andiamo a impiattare in un bel piatto fondo.

Per prima cosa andiamo a disporre la nostra vellutata di zucca. In seguito, sarebbe buona cosa cercare di disporre al centro del piatto una capasanta. Infatti, questa ricetta è per quattro persone e dunque avremo una capasanta a testa. Infine, se vogliamo anche mettere un pizzico di colore in più nel piatto, possiamo andare a disporre delle piccole foglie di timo. Assaggiamo e, se il piatto va bene di sale, possiamo servirlo a tutti. Buon appetito!

Approfondimento

Con questo ingrediente che abbiamo tutti la crema di zucca diventa davvero eccezionale.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te