Basta la sfoglia della lasagna avanzata per preparare un delizioso primo piatto perfetto per un pranzo o una cena dell’ultimo minuto

Uno dei piatti più amati e realizzati per i pranzi in famiglia è la lasagna al forno. La cucina italiana possiede moltissime varianti e ricette diverse per questo piatto incredibilmente goloso. Infatti, possiamo realizzarlo con o senza ragù, oppure con le verdure che più preferiamo, in base ai nostri gusti. Spesso capita di acquistare troppa sfoglia o comunque che ne avanzi qualcuna, correndo così il rischio che possa diventare vecchia oppure andare a male. Esattamente come il pane ed altri ingredienti, anche la sfoglia avanzata può essere impiegata per realizzare altri squisiti piatti veloci e gustosi. Oggi vogliamo suggerire una ricetta molto semplice e saporita che conquisterà all’istante grandi e piccini. Perfetto da realizzare in pochi minuti, questo primo piatto è così cremoso e ricco di gusto da fare perdere la testa.

Ingredienti

  • 300 g di lasagne all’uovo fresche;
  • 400 ml di besciamella;
  • 300 g di stracchino;
  • 10 foglie di basilico;
  • 60 g di formaggio grattugiato;
  • 50 ml di olio EVO;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Basta la sfoglia della lasagna avanzata per preparare un delizioso primo piatto perfetto per un pranzo o una cena dell’ultimo minuto

Laviamo le foglie di basilico e asciughiamole tamponandole con un canovaccio. Mettiamole in un mixer insieme all’olio extravergine d’oliva e frulliamo il tutto in più riprese. In questo modo, il basilico non diventerà nero surriscaldandosi. In un recipiente uniamo lo stracchino e il formaggio grattugiato. Amalgamiamo il tutto con una forchetta ed uniamolo al pesto di basilico appena preparato. Nel frattempo, portiamo ad ebollizione l’acqua in un tegame con un pizzico di sale. Immergiamo le sfoglie di pasta all’uovo ed aggiungiamo un filo d’olio per non farle attaccare. Facciamole lessare per un minuto e lasciamole poi asciugare su uno strofinaccio.

Spalmiamo il composto di stracchino su ogni sfoglia ed arrotoliamola delicatamente. Nel frattempo, preriscaldiamo il forno a 180 gradi. Stendiamo uno strato generoso di besciamella sul fondo della pirofila e disponiamo le sfoglie arrotolate al suo interno. Poggiamole in piedi in modo che uno dei due fori sia rivolto verso l’alto. Se saranno unite l’una all’altra non si apriranno in cottura. Versiamo sulle sfoglie la restante besciamella, spolverizziamo con il formaggio grattugiato ed un po’ di pepe. Inforniamo la pirofila e lasciamo cuocere il tutto per circa 25 minuti. Al termine della cottura ci sarà una deliziosa ed invitante crosticina bruna in superficie e la sfoglia sarà ben dorata.

Consigli

Basta la sfoglia della lasagna avanzata per realizzare un piatto buonissimo e alla portata di tutti. Consigliamo di lasciare riposare in forno la pirofila per 5 minuti prima di estrarla. Se vogliamo conservare questa pasta, una volta fredda possiamo riporla dentro un contenitore ermetico e consumarla il giorno dopo. In alternativa, possiamo congelarne qualche porzione e consumarle al massimo entro un mese.

Approfondimento

Come preparare un primo piatto semplice e gustoso utilizzando gli albumi d’uovo avanzati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te