Basta fare queste cose per evitare di scivolare con le scarpe nuove 

I pericoli per la salute, e in particolare per la propria incolumità, possono nascondersi pure quando si compra un nuovo paio di calzature. E questo perché a tutti sarà capitato, almeno una volta nella vita, di acquistare un paio di scarpe che poi si sono rivelate non solo poco confortevoli, ma addirittura pure a rischio di cadute in quanto troppo scivolose a causa delle caratteristiche delle suole.

Ma, per fortuna, basta fare queste cose per evitare di scivolare con le scarpe nuove. Dallo spray alle suole antiscivolo. E passando per le soluzioni e le scelte fai-da-te al fine di evitare cadute pericolose e rovinose. Come, ad esempio, lo spruzzare la lacca per capelli oppure andare ad applicare sulle suole del nastro adesivo di cartone.

Perché basta fare queste cose per evitare di scivolare con le scarpe nuove

Nel dettaglio, la soluzione standard per risolvere il problema delle scarpe scivolose è quello di comprare e di applicare sulle suole delle calzature lo spray antiscivolo.

Oppure, meglio, se si fa fare il lavoro ad un calzolaio. In tal caso sarà quest’ultimo, dunque, ad applicare, professionalmente, alle scarpe nuove, delle suole antiscivolo.

Il problema delle scarpe scivolose è solo iniziale, ma non deve essere sottovalutato. Per esempio, all’inizio si può accelerare il consumo delle suole scivolose camminando su superfici ruvide, dalla ghiaia al cemento. Oppure passando sulle suole la carta vetrata.

Ecco le soluzioni fai-da-te

Tra le possibili soluzioni fai-da-te, invece, almeno all’inizio, sulle scarpe scivolose, si può applicare del nastro adesivo di carta.

Inoltre, ha un effetto antiscivolo più contenuto, non risolvendo, quindi, del tutto il problema, lo spruzzare sulle suole la lacca per capelli. O, ancora, applicare della vernice puffy. Ma non solo. Anche passare sulla superficie delle scarpe scivolose la polpa di una patata cruda per poi lasciare che asciughi.

Consigliati per te