Basta cuocere la pizza in questo modo per avere un bordo alto come in pizzeria

Dopo aver spiegato in questo precedente articolo una tecnica per fare la pizza molto in voga al momento, la redazione di ProiezionidiBorsa torna sui lievitati. In questo articolo intende spiegare che basta cuocere la pizza in questo modo per avere un bordo alto come in pizzeria.

Inoltre, questa metodologia di cottura è piuttosto rapida e quindi consente di risparmiare il costo dell’elettricità che una cottura in forno richiede. Ecco come procedere per avere una pizza degna di pizzeria.

Alcune premesse

Una volta preparato l’impasto e dopo averlo lasciato lievitare per il tempo che la specifica ricetta richiede, è possibile procedere con la cottura. Questa fase è fondamentale per ottenere una pizza degna di essere consumata in pizzeria.

Sulla cottura esistono delle vere e proprie scuole di pensiero diverse. La pizza casalinga, tuttavia, prevede quasi sempre una cottura prolungata (circa 30 o 40 minuti) in forno.

La Redazione di Cucina di ProiezionidiBorsa intende svelare un metodo per velocizzare notevolmente la cottura e ottenere un bordo alto e una pizza sottile.

Come ricreare un forno a legna

Tre minuti in padella e tre al forno: basta cuocere la pizza in questo modo per avere un bordo alto come in pizzeria. L’obiettivo è quello di simulare una cottura della pizza in forno a legna. Per farlo, consigliamo di utilizzare una padella antiaderente sufficientemente bassa e larga. È opportuno che la padella abbia anche un coperchio della misura perfetta, per creare una sorta di “cupola del forno”.

Come stendere la pizza

Prima di cuocere la pizza, la redazione consiglia ai suoi Lettori un modo per stendere la pizza e ottenere un bordo alto. Bisognerà creare dei panetti di circa 230 grammi l’uno.

Dopo l’ultima lievitazione, stendere ogni panetto in modo tale da non toccare mai i bordi. In sostanza, bisognerà lasciare 3 o 4 centimetri di bordo alto e stendere la pizza solo nella parte centrale.

Cottura in padella e al forno

Così stesa, la pizza andrà inserita in padella e fatta cuocere a fuoco alto per 3 minuti, con coperchio e senza condimento oltre la salsa. Poi, trasferire la pizza in forno in modalità grill per altri 3 minuti e al massimo della temperatura, con l’aggiunta del resto dei condimenti. Al termine della cottura, la pizza dovrebbe essere perfetta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te