Basta con torta allo yogurt o alle mele, proviamo questi muffin 8 cucchiai morbidissimi e senza burro

Non è difficile individuare le ragioni per cui il weekend risulti così piacevole: relax, viaggi e buon cibo sono gli ingredienti della felicità. C’è chi aspetta il fine settimana per una breve fuga in montagna o in qualche borgo caratteristico e chi invece pregusta il pranzo dalla nonna. Senza parlare di chi spegne il telefono e si rannicchia sul divano, sotto una coperta, deciso a fare scorpacciata di serie tv Netflix o altro.

Accanto a questi momenti, ce n’è un altro che tutti desideriamo ardentemente e che fa traboccare il cuore di gioia: la colazione della domenica mattina.

Certo, anche sabato ci svegliamo con tutta calma e possiamo dedicare il giusto tempo al pasto, ma la domenica ha un valore aggiunto. Capita, infatti, che il sabato pomeriggio ci si dedichi alla cucina: e cosa c’è meglio di un dolce per allietare la mattina di festa?

Per non risultare monotoni, tuttavia, basta con torta allo yogurt o alle mele, proviamo questi muffin 8 cucchiai morbidissimi e senza burro.

Ricetta 8 cucchiai

Come si potrà facilmente intuire, è quasi impossibile sbagliare le dosi visto che tutto quello che occorre è un cucchiaio per misurarle. L’altro vantaggio riguarda il tempo di preparazione, che non supera i 10 minuti. In particolare, la ricetta prevede:

a) 8 cucchiai di farina;

b) 8 cucchiai di zucchero;

c) 8 cucchiai di olio di semi di girasole;

d) 8 cucchiai di latte;

e) 2 uova;

f) mezza bustina di lievito per dolci.

Basta con torta allo yogurt o alle mele, proviamo questi muffin 8 cucchiai morbidissimi e senza burro

Presa una ciotola e delle fruste elettriche, montiamo le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto sufficientemente spumoso.

È quindi il momento di amalgamare l’olio e il latte senza smettere di montare, ma comunque impostando le fruste a bassa velocità per non sporcare.

Non ci resta che unire anche i cucchiai di farina e il lievito per dolci, continuando a trattare il composto per eliminare tutti i grumi.

Dopo aver unto degli stampini appositi, riempiamoli con l’impasto, ma solo per metà.

Inforniamo quindi a 160° C per circa 25 minuti, monitorando la cottura della pasta con l’aiuto di uno stuzzicadenti. Una volta sfornati e fatti raffreddare, cospargiamo di zucchero a velo e portiamo in tavola.

Varianti 

Per rendere i muffin ancora più profumati e golosi, è possibile aggiungere l’aroma di vaniglia o sostituire due cucchiai di farina con altrettanti di cacao.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te