Basta con le solite lasagne, oggi cuciniamo un piatto veloce e succulento proprio da leccarsi i baffi

Spesso e volentieri per il pranzo della domenica o quello con ospiti cuciniamo il nostro piatto forte. Un bel ragù come si deve con tante ore di cottura, per poi condire una deliziosa e succulenta lasagna. Però ultimamente ci siamo un po’ stufate della stessa ricetta e vorremmo portare in tavola qualcosa di diverso. Una lasagna sempre squisita e cremosa che non richieda tutto quel tempo in cucina.

In realtà i condimenti che stanno bene con le lasagne sono davvero tanti. Oltre alla classica lasagna al ragù rossa possiamo cucinarla solo con la besciamella. Oppure preparare delle squisite lasagne pesto e speck da portare in tavola per stupire tutti. Oggi però vedremo una ricetta ancora più succulenta che già solo a guardarla fa venire l’acquolina in bocca.

Basta con le solite lasagne, oggi cuciniamo un piatto veloce e succulento proprio da leccarsi i baffi

La lasagna che proponiamo oggi contiene la besciamella, se si soffre di intolleranza al lattosio nessun problema. Basterà sostituire il latte con del latte di soia o un altro latte vegetale nella preparazione.

Ingredienti per 6 persone

  • 2 confezioni di sfoglia all’uovo per lasagna;
  • 600 gr di funghi porcini;
  • 100 gr di culatello;
  • 50 gr di formaggio grattugiato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 50 gr di burro;
  • Prezzemolo;
  • 600 ml di besciamella;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • Se vogliamo preparare in casa la besciamella ci serviranno anche 60 gr di burro in più, 60 gr di farina e 600 ml di latte. Facciamo sciogliere il burro in un pentolino, aggiungiamo la farina setacciata e mescoliamo. Creiamo il roux e aggiungiamo il latte a filo mescolando con una frusta a fuoco basso. Continuiamo a mescolare finché la besciamella non si sarà addensata, spegniamo il fornello e aggiustiamo di sale e pepe.
  • Tagliamo i funghi a fettine sottili e lasciamole rosolare in padella con uno spicchio d’aglio e la metà del burro. Aggiungiamo due rametti di prezzemolo che poi elimineremo, saliamo e pepiamo.
  • Tagliamo il culatello a striscioline, aggiungiamolo alla padella con i funghi e lasciamolo rosolare per qualche minuto.
  • Ora componiamo la lasagna, con un mestolo distribuiamo la besciamella sul fondo della teglia. Poi stendiamo uno strato di sfoglia di pasta, poi i funghi, il culatello e la besciamella. Procediamo con tutti gli strati alternati fino alla superficie dove avremo la sfoglia e solo la besciamella. Spolveriamo con il formaggio grattugiato e aggiungiamo il burro rimasto.
  • Inforniamo a 190° per circa 20 minuti e lasciamola raffreddare un po’ prima di servire.

Insomma, basta con le solite lasagne, oggi cuciniamo un piatto veloce e succulento proprio da leccarsi i baffi. Le lasagne classiche hanno sempre il loro fascino ma spesso non abbiamo il tempo di preparare un buon ragù. Con questa ricetta faremo un figurone a tavola senza passare tutto il giorno dietro i fornelli.

Approfondimento

Semplicemente squisiti questi biscotti al pistacchio facilissimi da preparare e che stanno conquistando proprio tutti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te