Basta con la solita gallina o arrosto, a Natale proviamo assolutamente questo sfizioso secondo piatto

È arrivato il momento di buttare giù le idee per il pranzo di Natale. E di idee geniali e creative non ce ne viene in mente nessuna. Così ripieghiamo sulle solite cose, a cui però fortunatamente possiamo dire anche basta. Ma cosa possiamo fare? Sicuramente basta con la solita gallina o arrosto, a Natale proviamo assolutamente questo sfizioso secondo piatto.

Avevamo già dato una splendida idea da fare come primo. Infatti basta con la solita lasagna, a Natale proviamo assolutamente questo delizioso primo piatto. Un piatto veramente innovativo, creativo e soprattutto buono. Ora dobbiamo trovare un secondo da fare e da abbinare. Ed ecco allora la proposta culinaria per il 25 di dicembre.

Basta con la solita gallina o arrosto, a Natale proviamo assolutamente questo sfizioso secondo piatto

Come secondo piatto solitamente cuciniamo la gallina in brodo oppure facciamo l’arrosto. Ma anche questi hanno un pochino stufato. E allora eccoci con un delizioso beef alla Wellington.

Vediamo allora gli ingredienti:

  • 800 grammi di filetto di manzo;
  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 300 grammi di funghi champignon;
  • 150 grammi di prosciutto crudo;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • olio extravergine di oliva;
  • 1 noce di burro;
  • sale;
  • pepe;
  • senape.

Il tempo di preparazione è di circa 30 minuti. La preparazione, invece, sarà leggermente più lunga.

Dunque, come prima cosa massaggiamo il nostro beef con del sale e del pepe. Facciamo ora rosolare il filetto in una padella con olio caldo e burro su entrambi i lati. Facciamo attenzione a non rompere la carne, perché non devono uscire liquidi. Ora che il filetto è rosolato, mettiamolo su un piatto e spennelliamolo con la senape. Prendiamo i funghi puliti e tagliati e mettiamoli in un mixer. Aggiungiamo sale, pepe e olio, e frulliamo fino a quando non abbiamo una crema. Ora prendiamo la crema e mettiamola in una padella antiaderente ad asciugare con una fiamma molto dolce. Su un tavolo, dove è necessario spazio, mettiamo della carta forno. Sopra mettiamo qualche fetta di prosciutto, formando una specie di rettangolo, aggiungiamo poi la crema e la carne. Quindi arrotoliamo la carne con i funghi e il prosciutto.

Mettiamo in frigo per 15 minuti

Copriamo con la pellicola e mettiamo in frigorifero per 15 minuti. Una volta terminati i minuti, prendiamo la nostra pasta sfoglia e poggiamola sul nostro piano di lavoro. Prendiamo la carne e mettiamola sulla pasta sfoglia, deve essere al centro. Ora chiudiamo la pasta e dove ci sono le giunture cerchiamo di spingere un pochino per farle chiudere bene. Prendiamo la carta forno e mettiamola su una teglia. Prendiamo poi il nostro tuorlo d’uovo sbattuto e con un pennello da cucina iniziamo a spennellare il filetto. Prima di mettere tutto in forno per 30 minuti a 200 gradi, facciamo delle incisioni a scacchi sulla superficie, come se fosse del pane. Tiriamo poi fuori il filetto dopo i 30 minuti, facciamolo riposare per qualche minuto, tagliamolo e poi serviamolo.

Approfondimento

Altro che solito ricettario, per Natale ecco 3 idee regalo per chi ama la cucina

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te