Basta con i tagli che poi non piacciono, ecco 3 modi geniali per accorciare i capelli senza forbici

Quando portiamo i capelli lunghi per molto tempo e allo specchio ci vediamo sempre uguali, può venirci in mente di cambiare. Ma quante volte siamo realmente soddisfatte del risultato? Sono davvero tante le donne pentite di aver tagliato i capelli. Sul momento magari si è contente, ma quando la bella piega del parrucchiere svanisce arrivano le lacrime.

Non ci piacciamo, non ci riconosciamo più allo specchio e ricorriamo ad accessori o cappelli per coprirci. Basta con i tagli che poi non piacciono: prima di prendere una decisione drastica, possiamo provare ad accorciare i capelli lunghi in modo da richiamare un vero caschetto o un taglio corto. Ecco come fare.

L’acconciatura a illusione

Con un’acconciatura a illusione, possiamo constatare in tempo reale se il nuovo taglio cui abbiamo pensato può davvero donarci. E tutto questo prima di recarci dal parrucchiere e fargli tagliare di netto le nostre lunghezze.

Possiamo quindi trasformare i nostri capelli lunghi in un caschetto o in un taglio corto, ma senza reali tagli. Bastano pochi accessori come un pettine, un nastro, un elastico, delle forcine e persino il nostro giaccone.

Basta con i tagli che poi non piacciono, ecco 3 modi geniali per accorciare i capelli senza forbici

Se i nostri capelli sono molto lunghi ma ci piacerebbe portare un caschetto, pettiniamoli per bene e mettiamoli dietro le spalle. Prendiamo un nastro colorato da acconciatura abbastanza lungo e annodiamo la punta dei capelli. Teniamo le estremità del nastro con le dita e rigiriamo questa coda dietro la nuca. La punta dovrà quindi toccare il nostro collo. Tiriamo le due parti del nastro in alto, sulla nostra testa, e leghiamole a fiocco. Avremo creato un caschetto stile principessa delle fiabe.

Un altro modo per vederci con un taglio alle spalle è quello di indossare il giaccone lasciando le lunghezze dei capelli al suo interno. Tiriamo su la cerniera, mettiamo la sciarpa e il taglio medio sarà realtà.

Se invece siamo tentate dal taglio corto, possiamo farci un’idea di come poter apparire realmente grazie allo chignon. Dunque è sufficiente raccogliere i capelli in basso, arrotolati dietro la nuca, fissandoli di nascosto con delle forcine e un elastico. In questo modo il viso sarà in primo piano, incorniciato da qualche ciocca, e noi avremo l’illusione di portare i capelli corti.

Usando uno di questi trucchi capiremo subito se la nuova pettinatura ci dona. Solo allora potremo recarci dal parrucchiere, e non ci saranno lacrime di pentimento.

Lettura consigliata

Ecco come realizzare una straordinaria french manicure glitter in soli 5 minuti e senza andare dall’estetista

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te