Basta con i soliti pasticcini, ecco 3 deliziosi dolcetti da preparare al volo e senza spendere troppi soldi

Presso molte famiglie un’usanza piuttosto diffusa, in particolare nelle occasioni speciali, è quella di servire dei pasticcini come dessert alla fine del pranzo. A volte, però, acquistare mignon e paste secche potrebbe risultare abbastanza dispendioso e, per di più, queste potrebbero non soddisfare i gusti di tutti i commensali.
Per questo motivo, ogni tanto è anche bello preparare dei dolcetti semplici e veloci, da fare in casa con pochi ingredienti. Infatti, dopo aver visto come realizzare delle gustosissime brioches alla crema, nell’articolo di oggi vedremo altre 3 ricette veramente imperdibili.

Un dolce semplice, morbido e goloso

Per il primo dolce abbiamo scelto dei muffin dal cuore morbido da fare in pochissimi passaggi. Infatti, basterà versare in una ciotola 250 g di formaggio spalmabile, un uovo e 85 g di zucchero. Dopo aver dato una prima mescolata, aggiungiamo 150 g di yogurt greco, 25 g di amido di mais e la scorza grattugiata di mezzo limone. A questo punto continuiamo a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Fatto ciò, versiamo due cucchiai di composto all’interno degli stampini per muffin e adagiamo sulla superficie dei pezzi di lampone e fragole. Cuociamo in forno statico per circa 25 minuti a 180 gradi e, quando saranno pronti, lasciamoli intiepidire. Prima di servire, consigliamo di spolverare dello zucchero a velo, così da renderli ancora più golosi.

Basta con i soliti pasticcini, ecco 3 deliziosi dolcetti da preparare al volo e senza spendere troppi soldi

Come secondo dessert, invece, prepareremo una deliziosa millefoglie pronta in pochissimi minuti. Per prima cosa, procuriamoci 4 fogli di pasta fillo e lasciamo sciogliere in un pentolino circa 80 g di burro. Una volta raffreddato, stendiamo il primo foglio di pasta fillo, spennelliamone la superficie con il burro fuso e spolveriamo con dello zucchero. Ora adagiamo un altro foglio di pasta e ripetiamo lo stesso procedimento, fino al quarto strato. A questo punto ricaviamo dei dischetti e inforniamoli per 10 minuti a 180 gradi.

Nel frattempo, prepariamo la farcitura montando, in una ciotola, 250 ml di panna, 150 g di formaggio spalmabile e 100 g di zucchero. Fatto ciò, versiamo in un pentolino 350 g di fragole, precedentemente lavate e tagliate a metà, mezzo bicchiere d’acqua e un cucchiaino di zucchero. Una volta raggiunto il bollore, spegniamo il fuoco e lasciamo intiepidire. Su un piatto, quindi, adagiamo prima un dischetto di pasta fillo, poi la crema e richiudiamo con un altro dischetto. Infine, versiamo le nostre fragole come guarnizione e siamo pronti per servire.

La nostra terza proposta

Per concludere, non potevamo non inserire un dolce al cioccolato. Questa volta, però, non vedremo come realizzare dei biscotti, ma un budino altrettanto goloso. In un pentolino scaldiamo 600 g di latte, aggiungendo 60 g di zucchero e 30 g di cacao amaro setacciato. Diamo una prima mescolata, dopo di che aggiungiamo anche 3 g di agar agar e un pizzico di sale. Mescoliamo nuovamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. A questo punto aggiungiamo al composto anche 120 g di cioccolato fondente tritato. Appena il composto giungerà a bollore, versiamolo in una tazza e copriamo con della pellicola trasparente. Fatto ciò, riponiamo il tutto in frigorifero per qualche ora fin quando il budino risulterà denso al punto giusto. Quindi, basta con i soliti pasticcini, ecco 3 deliziosi dessert che possiamo preparare in un attimo e servire anche nelle occasioni speciali.

Lettura consigliata

Sarà davvero difficile resistere a questa deliziosa torta alle fragole tra le più semplici e veloci da preparare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te