Basta buttare questo liquido nei tubi che puzzano per farli profumare

Il tubo di scarico della cucina puzza. Quello in bagno pure. Puzza anche il tubo di scarico del bidet. Cosa si può fare? Basta buttare questo liquido nei tubi che puzzano per farli profumare come una rosa appena colta dal giardino.

Non è il solito aceto e bicarbonato

Ovviamente non stiamo parlando del solito e banale aceto e bicarbonato, oppure di altri prodotti visti e rivisti. Ma di un prodotto liquido che non c’entra nulla. Liquido però che si usa molto spesso per altre faccende di casa, ma soprattutto per la cura della persona. Infatti basta buttare questo liquido nei tubi che puzzano per farli profumare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il tubo che puzza

Il tubo di scarico può puzzare per tanti motivo. Quello della cucina potrebbe puzzare per i rifiuti di cibo che accidentalmente cadono al suo interno. Quello del bagno magari per i capelli che ci vanno a finire dentro e quello della doccia per tutto lo shampoo o balsamo. Insomma sono un vero e proprio covo di batteri e di puzza. Per fortuna abbiamo la soluzione.

Il collutorio

Stiamo parlando del famoso collutorio, proprio quello che si usa per fare i risciacqui in gola dopo essersi lavati i denti. Già in passato avevamo visto come questo liquido in realtà è veramente utile. Si può usare come deodorante, e si può anche fare in casa. Ma vediamo ora come profumare i nostri tubi.

Come fare

Il collutorio ha la funzione di uccidere i batteri e di far profumare l’alito. Ecco la stessa cosa farà con il tubo puzzolente. Infatti bisogna versare una tazzina di collutorio all’interno del tubo e non aprire il rubinetto per circa 30 minuti. Una volta terminata la mezz’ora, è possibile aprire il getto d’acqua caldo e sciacquare il lavandino. Ripetere operazione per tutti i tubi di casa. Ed ecco che ora non puzzano più.

Approfondimento

Basta questa spezia in balcone per tenere lontano i piccioni e salvare il bucato.

Consigliati per te