Basta avere una scopa per ottenere una pancia piatta e tonica e un punto vita stretto e ben segnato

Da più di un anno, chi ha voluto fare un po’ di attività fisica e ha cercato di mantenersi in forma, si è dovuto ingegnare a casa. E gli Esperti di ProiezionidiBorsa hanno prontamente redatto numerosi e utili articoli relativi all’home fitness.

Abbiamo ormai capito che per allenarsi bene non sono per forza necessari attrezzi e macchinari particolari. Chi ancora lo dice è un pigrone che trova solo delle gran scuse per evitare di faticare!

A conferma di ciò, in questa guida andremo a suggerire alcuni esercizi molto efficaci da fare con la scopa. Sì, proprio quella che usiamo per ramazzare a terra. Infatti, basta avere una scopa per ottenere una pancia piatta e tonica e un punto vita stretto e ben segnato.

Torsioni del busto

In piedi, gambe divaricate alla stessa larghezza delle spalle. Sistemare il manico di scopa dietro le spalle e iniziare a ruotare il busto a destra e poi a sinistra. Tenere ben fermo il bacino e mantenere sempre l’addome bello contratto durante l’esecuzione.

Superman pulldown

Distesi a terra a pancia in giù. Braccia distese avanti che impugnano il manico di scopa. Contraendo addominali e glutei, staccare sia le gambe che le braccia da terra. Quindi portare il manico fino a toccare il petto. Inspirare con il naso e ridistendere le braccia avanti.

Espirare e riportare il manico di scopa verso il petto. E così via.

Russian Twist

Posizione seduta con le gambe piegate e il busto a 45° circa. Afferrare il manico di scopa e cominciare a fare delle torsioni del busto prima da un lato e poi dall’altro. L’addome deve sempre essere contratto. Per una versione più intensa, provare ad eseguire l’esercizio con i piedi staccati da terra.

Ripetere ogni esercizio per 3 serie di almeno 15/20 ripetizioni ciascuna.

Ora che abbiamo scoperto che basta avere una scopa per ottenere una pancia piatta e tonica e un punto vita stretto e ben segnato, chi si ritenesse già sufficientemente allenato, può utilizzare questi 3 esercizi come riscaldamento di un workout più impegnativo.

Consigliati per te