Basta andare in vacanza qui per avere spiagge paradisiache, mare cristallino e caraibico

Come al solito gli italiani si dividono. Quando si parla di vacanze, c’è chi vuole assolutamente visitare delle città d’arte e chi invece vuole stare in campagna. C’è chi vuole rilassarsi su una spiaggia e chi invece non vede l’ora di fare del buon trekking.

C’è anche chi è alla ricerca di poesia, come Noi di ProiezionidiBorsa abbiamo raccontato in questo articolo. Oggi però vogliamo parlare di spiagge caraibiche e paradisiache. Infatti, basta andare in vacanza qui per avere spiagge paradisiache, mare cristallino e caraibico

Cuba

I Caraibi sono una di quelle mete che tutti vorrebbero visitare e soprattutto vivere, almeno una volta nella vita. E, tra le isole dei Caraibi, c’è un’isola che fa sognare più di tutte le altre.

Parliamo naturalmente di Cuba, isola conosciuta nel Mondo intero per la sua rivoluzione, i suoi sigari e il suo delizioso rhum. La sua capitale è L’Avana ed è una città ricca di chiese e monumenti che derivano dal periodo spagnolo.

Tuttavia, a Cuba non c’è solo L’Avana ma ci sono tantissime altre cittadine da visitare, spesso sconosciute ai più. L’isola è lunghissima, centinaia di chilometri, e dunque è facile trovare nuove mete e nuovi posti da visitare.

Basta andare in vacanza qui per avere spiagge paradisiache, mare cristallino e caraibico

E tra tutte le località di Cuba ne possiamo segnalare una che svetta sulle altre. Parliamo infatti di Playa Larga, un paesino situato sulla costa meridionale dell’isola.

Immaginiamoci una spiaggia paradisiaca: il mare azzurro e quasi verde, le palme e il sole. Ecco, sarà esattamente la nostra visuale se mai decideremo di andarci in vacanza. Ora, come sempre conviene fare per questo genere di viaggi, dovremmo prenotare con un po’ di anticipo soprattutto i voli.

Una volta che sbarcheremo sull’isola, non avremo troppe difficoltà a trovare questa cittadina. E ne resteremo davvero estasiati, soprattutto per le sue spiagge.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te