Basta anche una semplice azione per igienizzare i materassi di casa

Col caldo prematuro, è tempo di girare i materassi. Via il lato invernale, spazio a quello estivo. Ma conviene anche approfittare delle belle giornate di sole per pensare di igienizzare e disinfettare queste superfici che si riempiono di acari. Magari non ci pensiamo, ma basta anche una semplice azione per igienizzare i materassi di casa: qualche ora al caldo. Vediamo assieme ai nostri Esperti come agire in maniera naturale sui nostri materassi, senza utilizzare prodotti industriali.

Conosciamo l’azione del bicarbonato

Sappiamo tutti l’ottimo effetto del bicarbonato sul materasso. E, non torniamo su un argomento più volte trattato, ricordandone però sempre l’efficacia. Prima spargendolo sul materasso e, dopo un paio d’ore, rimuovendolo con l’aspirapolvere.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

La semplice importanza del calore sole

Basta anche una semplice azione per igienizzare i materassi di casa, approfittando di questo anticipo d’estate. Gli esperti sostengono infatti che, almeno un paio di volte all’anno, dovremmo mettere i materassi al caldo e all’aria. Per 3/4 ore, il tempo di igienizzarlo in maniera assolutamente naturale. Ma, allo stesso tempo, non sarebbe opportuno metterlo al sole diretto, per evitare l’insorgere di muffe.

Due errori da non fare quando ci prendiamo cura dei materassi

Igienizzare i nostri materassi in maniera intelligente significa anche non commettere alcuni errori, tra cui:

  • non pulire le doghe o le molle della rete, dove comunque si annidano acari e batteri. Senza contare che una base dissestata, con doghe mancanti, o molle precarie, possono rovinare il nostro riposo;
  • avere il letto troppo vicino alle fonti di calore di casa. Pochi sanno che termosifoni e stufe fanno da vere e proprie calamite di umidità e polveri con dei materassi vicini;

Ricordiamo, infine, che la principale azione per mantenere sani i nostri materassi, è anche la più semplice e scontata: rifare il letto. Teoricamente rifare i letti tutti i giorni, mettendo all’aria le lenzuola e i cuscini è la cosa migliore da fare per eliminare polvere e combattere gli acari.

Approfondimento

L’impensabile ed efficace sistema naturale per eliminare gli acari con le bustine da thè

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te