Basta 1 semplice ingrediente per eliminare la puzza dal tagliere rendendolo impermeabile e pronto per ogni alimento dal pesce alla carne

Il tagliere è un utensile fondamentale nella nostra cucina e il più delle volte acquisisce l’odore degli alimenti che si tagliano. E con il tempo l’odore si trasforma in puzza. Ma basta 1 semplice ingrediente per eliminare la puzza dal tagliere rendendolo impermeabile e utilizzarlo per ogni alimento dal pesce alla carne. Si tratta di un alimento così comune a cui non si pensa ma che rende il nostro tagliere in legno sempre pulito e pronto all’uso. Vediamo di cosa si tratta.

Basta 1 semplice ingrediente per eliminare la puzza dal tagliere rendendolo impermeabile e pronto per ogni alimento dal pesce alla carne

Il segreto per pulire il tagliere in legno e fare in modo che non assorba l’odore del cibo dopo ogni utilizzo. L’ingrediente da utilizzare è l’olio vegetale (girasole o di oliva). Passare abbondante olio sul tagliere. Poi sciacquare con acqua bollente. Il legno diventerà meno poroso, in questo modo assorbirà meno odori e residui del cibo.

Ripetere questa operazione ogni volta che ci si accorge che ha perso la sua protezione. L’olio rispetta il legno, lo nutre e lo rende impermeabile. È il classico rimedio della nonna tramandato da generazioni e molto efficace.

Come pulire quello in plastica?

Molto diffusi in cucina i taglieri in plastica considerati più igienici e facili da lavare. Ma, in realtà se non si effettua una corretta pulizia si rischia un proliferare di batteri.

Per pulire il tagliere in plastica è possibile utilizzare il classico detersivo con i piatti e una spugnetta. Se di colore bianco è possibile diluire l’acqua per lavare il tagliere con della candeggina. Poi, è molto importante è sciacquarlo con abbondante acqua per eliminare ogni traccia di detersivo.

Per chi non vuole utilizzare detersivi può optare per il rimedio dei macellai, e consiste nel pulire i taglieri con sale grosso (o bicarbonato) e limone.

Anche questo rimedio è molto semplice. Infatti, è sufficiente strofinare mezzo limone sulla superficie del tagliere e poi strofinare con una spugna il sale grosso o il bicarbonato. Infine, sciacquare con abbondante acqua fredda. Dunque, basta 1 semplice ingrediente per eliminare la puzza dal tagliere rendendolo impermeabile e pronto per ogni alimento dal pesce alla carne.

Tra i vari consigli, anche quello dei tavoli e le sedie in ferro da giardino per eliminare macchie e ruggine e un infallibile rimedio naturale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te