Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Banco BPM vola sull’onda dei NPL

Banco BPM (BPM.IT)  ha chiuso la seduta del 28 novembre a  quota 2,1045€ in rialzo del 4,39%.

Il titolo ha segnato il massimo annuale a 3,29€ il 8 febbraio  ed il minimo a 1,52€  il 25 ottobre.

Nelle precedenti sedute il titolo è stato investito da una serie di notizie contraddittorie. Come scrivevamo in un precedente articolo (Banco BPM: Morgan Stanley riduce la quota) importanti case d’affari erano uscite dal titolo. Oppure in un altro articolo (Banco BPM premiato dalla riduzione delle NPE) mettevamo in evidenza come la riduzione del credito deteriorato facesse bene alle quotazioni.

Dismissione dei crediti deteriorati da parte di Banco BPM (Fonte FinanzaReport)

Il progetto di dismissione di sofferenze da 8 miliardi di euro varato da Banco BPM e denominato Ace è prossimo ormai a essere perfezionato con l’aggiudicazione ai migliori offerenti.

Banco BPM vola sull’onda dei NPL ultima modifica: 2018-11-29T07:09:04+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.