XTB Online Trading Masterclass: iscriviti ad un evento unico nazionale GRATUITO - Scopri di più

Banca Mediolanum: raccolta netta a 204 milioni, analisi

Banca Mediolanum   (BMED) è in ribasso a Piazza Affari e si porta a  5,25 -0,76%.

Il massimo annuale è stato segnato a 7,833 il 1 febbraio ed il minimo a 4,93 il 26 ottobre.

Come riporta la Reuters:

“Banca Mediolanum ha registrato in ottobre una raccolta netta positiva per 204 milioni di euro, di cui 112 milioni dal risparmio gestito.

Da inizio anno la raccolta si attesta a 2,911 miliardi, di cui 2,425 miliardi in risparmio gestito, dice una nota.”

Nei primi dieci mesi dell’anno, la raccolta complessiva di Banca Mediolanum ha superato i 2,91 miliardi di euro, rispetto ai 4,01 miliardi dello stesso periodo dell’esercizio precedente.

Analisi grafica e scenario per il titolo Banca Mediolanum

Quale futuro?

Andiamo ad analizzare 3 time frame differenti con i valori matematici e di tendenza  di Hit The Target  per capire/seguire e tradare  la prossima direzione.

Banca Mediolanum Tendenza di lungo termine 12 mesi

1 7,05

2 5,89

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 5,89 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Banca Mediolanum Tendenza di medio termine 3/6 mesi

1 6,02

2 5,89

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 5,89 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Banca Mediolanum Tendenza di breve termine 1/3  mesi

1 5,59

2 5,41

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 5,41 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Conclusioni e Strategia 

La tendenza di breve, medio e lungo termine è ribassista e al momento finchè il trend di medio e lungo rimarrà tale come evidenziato dai nostri indicatori di tendenza, l’obiettivo di Banca Mediolanum per/entro i prossimi 6/12 mesi è posto in area 4,40 in prima battuta ed al superamento  e tenuta verso 2,10/1,80 nei prossimi anni. Al momento a questo obiettivo finale (2,10/1,80) vengono date  probabilità molto basse.

Questa è una proiezione fatta di step mensili  basata su  criteri squisitamente grafici e al momento verrà sconfessata da una chiusura mensile di novembre superiore ai 6,02.

Di mese in mese ritareremo lo stato grafico e le previsioni future.

Ritorneremo sull’argomento nel mese di dicembre.

Approfondimento Pericolo ribassista per i mercati

 

Banca Mediolanum: raccolta netta a 204 milioni, analisi ultima modifica: 2018-11-09T12:17:38+00:00 da redazione
Tickmill
Tickmill
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM

Evita questi 9 importanti errori d'investimento

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.