Azioni sottovalutate: puntare su Unieuro

Tra le azioni sottovalutate di Piazza Affari Unieuro è senza dubbio una delle più interessanti. Come vedremo nel seguito, il titolo azionario presenta numerosissimi punti di forza a fronte dell’assenza di punti di debolezza.

Che la società si stia muovendo nella direzione di rafforzare sempre di più la sua governance è attestato anche dalle recenti nomine dei nuovi ingressi nel Consiglio d’amministrazione:  “I tre nuovi ingressi rafforzano la governance di Unieuro, rendendola ancora più forte e indipendente grazie all’inserimento di professionalità di alto profilo”, viene spiegato dall’azienda.“
Bugliesi è l’attuale Rettore e presidente del consiglio di amministrazione dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Galbiati è docente di ruolo in Corporate Finance all’Università Bocconi di Milano. Meloni, già consigliere di amministrazione di Unieuro dal 2016 al 2019, nel corso di una lunga e prestigiosa carriera è stato tra l’altro membro del Consiglio di Amministrazione di importanti società italiane,

Per approfondimenti sul titolo Unieuro clicca qui.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I punti di forza di Unieuro

  • La società presenta bassi livelli di valutazione, con un enterprise value pari a 0,1 volte il suo fatturato.
  • La bassa valutazione, con un rapporto P/E a 8,77 e 7,41 rispettivamente per l’esercizio in corso e per il 2021, rende il titolo piuttosto interessante per quanto riguarda i multipli di rendimento.
  • La società è una delle migliori società di rendimento con elevate aspettative di dividendo. Allo stato attuale, infatti, il rendimento del dividendo è di circa l’8% ed è atteso rimanere costante nei prossimi tre anni.
  • Gli analisti che si occupano di questa società raccomandano per lo più la sovraponderazione delle azioni o l’acquisto di azioni.
  • La differenza tra i prezzi correnti e il prezzo obiettivo medio è piuttosto importante e implica un notevole potenziale di apprezzamento del titolo. Le azioni sottovalutate di Unieuro, infatti, quotano a sconto di circa il 18%.

I punti di debolezza di Unieuro

Non ci sono particolari punti di debolezza sul titolo.

Analisi grafica e previsionale

Unieuro  (MIL:UNIR) ha chiuso la seduta del 20 febbraio a quota 13,20€ in ribasso del 2,08% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista, time frame giornaliero, che dopo aver superato il I° obiettivo di prezzo in area 13,852€ sta stentando in prossimità della resistenza in area 14,459€. La rottura di questo livello in chiusura di giornata aprirebbe le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 15,429€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 16,979€.

Una chiusura giornaliera inferiore a quota 13,852€ farebbe invertire al ribasso la tendenza in corso .

Unieuro

Unieuro: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.