Azioni in crescita: quali comprare?

Prysmian è una di quelle azioni in crescita che andrebbe comprata a occhi chiusi. La società, infatti, non solo ha riportato ottimi dati trimestrali, ma continua a incrementare il suo portafoglio ordini, Nelle ultime settimane, infatti, Prysmian ha vinto due gare molto importanti, una Inghilterra e una in Olanda.

La prima, del valore di 700 milioni di euro, consisterà nella realizzazione di un un sistema di cavi sottomarini  per il collegamento dell’Inghilterra alla Danimarca. Si tratterà dell’interconnessione energetica più lunga al mondo, con 1.250 km di cavo per l’intera tratta sottomarina e tutti i circa 135 km di cavi terrestri per la tratta nel Regno Unito.

In Olanda, invece, Prysmian si è aggiudicato un progetto assegnato da Vattenfall, uno dei principali produttori europei di energia elettrica, per la realizzazione di sistemi in cavo inter-array sottomarini per i parchi eolici offshore Hollandse Kust Zuid III e IV in Olanda.

Nonostante i nuovi ordini, il titolo in Borsa continua a soffrire, ma come vedremo ha delle ottime potenzialità e può essere annoverato tra le azioni in crescita a Piazza Affari.

Per approfondimenti sul titolo Prysmian clicca qui.

I dati della semestrale di Prysmian

Il primo semestre del 2019 si è chiuso con un utile netto di 192 milioni di euro, in crescita  rispetto al primo semestre 2018 di oltre 100 milioni.

Da notare che nei primi sei mesi dell’anno il portafoglio ordini chiuso ha superato il miliardo di euro che era l’obiettivo per l’intero 2019.

Il giudizio degli analisti su Prysmian

Gli analisti che coprono il titolo hanno un’ottima considerazione di Prysmian. Il consenso medio, infatti, è Outperform con un prezzo obiettivo medo pari a 22,42€ (in rialzo al precedente articolo quando valeva 21,75€) che esprime una sottovalutazione media del 26,5% circa. Nello scenario più ottimistico la sottovalutazione è del 46,7%, mentre nello scenario più pessimistico la sopravvalutazione è del 1,27%.

Mean consensus OUTPERFORM
Number of Analysts 13
Average target price 22,42  €
Last Close Price 17,73  €
Spread / Highest target 46,7%
Spread / Average Target 26,5%
Spread / Lowest Target -1,27%

Analisi grafica e previsionale

Prysmian (PRY) ha chiuso la seduta del 16 agosto a quota 17,725€ in rialzo dello 0,25%  rispetto alla seduta precedente.

Le ultime due sedute di contrattazione sul titolo potrebbe avere avuto un impatto molto negativo. Come si vede dal grafico, infatti, le chiusure giornaliere sono state inferiori all’importantissimo supporto in area 17,7793€ (I° obiettivo di prezzo) e potrebbero aprire la strada a una discesa fino al II° obiettivo di prezzo in area 15,2894€. La massima estensione del ribasso in corso si trova in area 12,8€.

I rialzisti potrebbero riprendere il sopravvento con chiusure giornaliere superiori a 17,7793€.

Prysmian: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Prysmian: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.