Azioni in crescita che potrebbero continuare a salire

Stiamo monitorando a Piazza Affari delle azioni in crescita che potrebbero continuare a salire ma prima facciamo una premessa.

Quando si investe in Borsa le probabilità di fare la cosa giusta dipendono da due elementi principali: 

a) comprare azioni di valore  e per esse intendiamo società che producono utili con costanza;

b) la decisione di investimento deve essere in linea con la tendenza del grafico.

Il punto b) è basilare per il trading di breve termine, a) e b) insieme per quello di lungo termine.

Uno studio statistico afferma e stabilisce che solo il trading di lungo termine tende a portare a guadagni costanti sui mercati azionari.  L’equity line del trader di breve tende a mostrare notevole volatilità e spesso finisce con forti perdite.

Inoltre il day trader si sottopone a un notevole stress operativo e questo dopo un certo tempo porta a perdite rilevanti. E’ solo questione di tempo.

Guadagnare in Borsa quindi significa dare il tempo giusto agli asset di portare a dei rendimenti positivi.

Questo processo si accelera quando si tende a comprare sui ritracciamenti che ciclicamente avvengono sui mercati.

Attenzione però, i ritracciamenti si devono comprare quando il trend di lungo termine continua a rimanere positivo, come i rimbalzi vanno venduti quando il trend di lungo termine è negativo.

Questo significa che il market timing ovvero quando si entra (esce) in investimento diventa fondamentale quando si investe in ottica 1/3 mesi o 1/3 anni. Per gli investimenti a 10 anni o 20 cambia poco, anche se comprare a 10 anni su un bottom (piuttosto che su un top) di medio termine alla fine cambierà in meglio anche di molto il risultato.

Più volte abbiamo scritto su queste pagine che i migliori mesi per comprare sono gennaio e ottobre mentre i migliori anni sono fra il secondo ed il terzo anno del decennio, poi fra il settimo e l’ottavo.

Cosa si deve comprare?  Azioni in crescita che potrebbero continuare a salire. L’esempio di UBI Banca (MIL:UBI).

Le raccomandazioni su UBI Banca sono per un fair value intorno ai 3,20. Oggi il titolo quota a 3,043 ca.

Come calcolare il miglior punto di ingresso in ottica 1/3 mesi?

In base ai nostri indicatori di trading le proiezioni da ora al 30 marzo 2020 sono le seguenti:

tendenza rialzista

area di minimo attesa 2,78/2,93

area di massimo attesa 3,25/3,49

Punto di inversione di tendenza: chiusura settimanale inferiore ai 2,66.

Compare azioni UBI Banca su un ritracciamento verso 2,93/2,78 per i target come area di massimo attesa.

Abbiamo definito la migliore strategia che si possa applicare al titolo azionario in ottica 1/3 mesi.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.