Azioni in crescita anche se molto sopravvalutate. Quale strategia di trading attuare?

L’azienda farmaceutica DiaSorin è tra le azioni in crescita di Piazza Affari che continua ad aggiornare i massimi storici nonostante sia fortemente sopravvalutata.

Questa volta l’occasione per scattare nuovamente al rialzo è stata l’indiscrezione secondo la quale il gruppo americano Thermo Fisher Scientific vorrebbe acquisire Qiagen, una società di test molecolari olandese e partner sinergico di DiaSorin. Sebbene Qiagen abbia un impatto sui ricavi dell’azienda farmaceutica italiana inferiore al 10%, la notizia ha messo le ali alle quotazioni. Questa operazione di M&A, infatti, potrebbe dare più visibilità sul mercato internazionale a DiaSorin con conseguente impatto sui fatturati.

Torniamo, però, a discutere i fondamentali del titolo azionario rimandando la discussione sulla valutazione alla prossima sezione.

Sicuramente il dividendo non è tra i motivi per comprare DiaSorin e per spiegare perché sono azioni in crescita. Allo stato attuale, infatti, il rendimento del dividendo è inferiore all’1% nonostante un pay-out di circa il 30%.

Anche la situazione finanziaria e la crescita non danno buoni motivi per spingere all’investimento su DiaSorin. Si tratta di parametri, infatti, che sebbene positivi sono inferiori sia al settore di riferimento che al mercato italiano.

Cosa fare, quindi, con il titolo? Quale strategia di investimento adottare?

In questi casi bisogna sempre seguire il trend in corso, dopotutto trend is your friend, ma applicando una politica di money management che tenga sotto controllo il rischio del portafoglio qualora dovessero esserci repentine inversioni di tendenza.

Gli articoli precedenti e gli approfondimenti sul titolo Diasorin sono disponibili qui.

Raccomandazioni su DiaSorin degli analisti

Le raccomandazioni su DiaSorin degli analisti sono molto buone con un consenso medio Outperform. Tuttavia il titolo risulta essere fortemente sopravvalutato, circa il 13%. I margini al rialzo, invece, sono molto limitati.

Ci sono tutte le condizioni, quindi, perché l’investitore sul titolo applichi tutte le cautele del caso.

Consenso medio OUTPERFORM
Numero di analisti 8
Prezzo obiettivo medio 103,38  €
Ultimo prezzo di chiusura 119,10  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 6,63%
Spread / Prezzo obiettivo medio -13,2%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -25,3%

Analisi grafica e previsionale

Diasorin (DSA) ha chiuso la seduta del 26 novembre in rialzo rispetto alla seduta precedente,  dell’1,09%, chiudendo a quota 120,4€.

Dal punto di vista del trend in corso quelle DiaSorin sono azioni in crescita che puntano al I° obiettivo di prezzo in area 140,51€. Ci sono, quindi, ancora ampi spazi di apprezzamento che diventerebbero enormi con chiusure settimanali superiori a 140,51€. In questo caso, infatti, si aprirebbero le porte a una continuazione del rialzo fino al II° obiettivo di prezzo in area 185€.

Strategia operativa: per chi è già investito sul titolo continuare a cavalcare il trend; per chi volesse entrare attendere la rottura al rialzo di area 140,51€.

I ribassisti prenderebbero il sopravvento con chiusure settimanali inferiori a 133,14€.

Diasorin

DiaSorin: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.