Azioni giapponesi da mettere in portafoglio

Dopo un 2019 soddisfacente, le azioni giapponesi  potrebbero rivelarsi un affare da fare.  Nel 2019 il Nikkei 225  è rimasto sostanzialmente  in laterale  tra 20mila e 24mila punti.

Dopo un trend simile c’è da aspettarsi un cambio di rotta. Anche la stessa Columbia Threadneedle segnala una serie di motivi per cui potrebbe essere l’ora di investire nelle azioni nipponiche.

Investire in azioni giapponesi

In questo periodo il Giappone sta mettendo in essere molte riforme strutturali riguardanti corporate governance. Questo cambiamento è fondamentale per gli investitori azionari a lungo termine.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Può dare impulso e un’appetibilità maggiore anche la possibilità dell’utilizzo della liquidità in eccesso per finanziare riacquisti di azioni proprie, dividendi e acquisizioni. Con un quadro simile si può generare solo positività per le quotazioni azionarie della Borsa di Tokyo.

Se riparte l’economia vanno bene tutti

L’economia è il motore di un Paese. Se cresce i segnali positivi vengono raccolti da più fronti. Ritorna il sorriso e anche gli umori sono più predisposti a fare l’investimento utile per guadagnare soldi. Nel 2019 il Giappone ha registrato una nitida ripresa industriale grazie a ad un leggero aumento delle esportazioni e degli ordini di macchine utensili.

Quanto incide la guerra commerciale

Che ne sarà della guerra commerciale tra Cina e Usa, al Giappone sembra non interessare per il futuro. I mercati azionari in Giappone hanno già pagato dazio in questo senso. Ora si attendono solo benefici. Investire in azioni giapponesi in questo clima è interessante per  rapporto prezzo/valore contabile ma anche per rapporto prezzo/utili.

Le Olimpiadi l’asso nella manica

Le Olimpiadi che si terranno in Giappone possono rappresentare l’asso nella manica. Quando si accendono i riflettori del mondo su una determinata iniziativa, in questo caso sportiva, i benefici sono rilevanti. I giapponesi in questo sono dei veri maestri. Nel 1964 il Giappone sfruttò l’occasione per presentare il treno ad alta velocità. Quest’anno con i riflettori puntati sulle Olimpiadi, i giapponesi potranno mostrare al mondo le innovazioni tecnologiche d’avanguardia, dalla robotica alla guida autonoma. Quale miglior vetrina?

Approfondimento

Articoli precedenti sul Nikkei 225

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.