Azioni da mettere in portafoglio: Telecom

Azioni da mettere in portafoglio: punti di forza sul titolo Telecom

  • La bassa valutazione, con un rapporto P/E pari a 8,4 e 7,65 rispettivamente per l’esercizio in corso e 2020, rende il titolo piuttosto interessante per quanto riguarda i multipli di utile.
  • La differenza tra i prezzi correnti e il prezzo obiettivo medio è piuttosto importante e implica un significativo potenziale di apprezzamento del titolo. Come si vede dalla tabella seguente il prezzo obiettivo medio degli analisti è 0,62€ che allo stato attuale esprime apprezzamento del titolo del 16%. E’ interessante osservare come nel caso della previsione più ottimistica il potenziale apprezzamento del titolo è del 107%, che vorrebbe dire un raddoppio delle quotazioni attuali.
Mean consensus OUTPERFORM
Number of Analysts 20
Average target price 0,62 €
Last Close Price 0,53 €
Spread / Highest target 107%
Spread / Average Target 16%
Spread / Lowest Target -21%

Azioni da mettere in portafoglio:  punti di debolezza sul titolo Telecom

  • Secondo le previsioni di Thomson-Reuters, le prospettive di crescita del fatturato dovrebbero essere molto basse per i prossimi esercizi finanziari.
  • Uno dei principali punti deboli della società è la sua situazione finanziaria.
  • Le prospettive degli analisti che coprono il titolo non sono coerenti. Tali stime di vendita disperse confermano la scarsa visibilità dell’attività del gruppo.
  • Negli ultimi sette giorni, gli analisti hanno abbassato le loro aspettative di EPS per la società.
  • Nei precedenti quattro mesi, le stime di EPS degli analisti di Thomson-Reuters sono state riviste al ribasso.
  • Negli ultimi 12 mesi, gli analisti hanno abbassato regolarmente le loro aspettative in termini di EPS. Gli analisti prevedono risultati peggiori per l’azienda rispetto alle loro previsioni di un anno fa.

Azioni da mettere in portafoglio:  analisi tecnica e previsionale sul titolo Telecom

Telecom (TIT) ha chiuso la seduta dell’11 aprile in ribasso dell’1,86% rispetto alla seduta precedenza a quota 0,5219€.

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che potrebbe aver vissuto una giornata chiave durante la seduta dell’11 aprile. La chiusura giornaliera, infatti, è stata inferiore  all’importantissimo supporto in area 0,53037€. Se questa rottura dovesse essere confermata le quotazioni si dirigerebbero verso il II° obiettivo di prezzo in area 0,4952€. La massima estensione del ribasso in corso, invece, si trova in area 0,46€ dove è posizionato il III° obiettivo di prezzo.

I rialzisti, invece, potrebbero prendere il sopravvento con chiusure giornaliere superiori a quota 0,53037€.

Telecom: proiezione ribassista (linea continua) e ribassista (linea tratteggiata) in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Telecom: proiezione ribassista (linea continua) e ribassista (linea tratteggiata) in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.