Azioni ad alto potenziale: EXOR

Come andiamo scrivendo ormai da tempo, EXOR è un tra le azioni ad alto potenziale presenti a Piazza Affari.

Dati economici annuali

Actuals in M € Estimates in M €
Fiscal Period December 2015 2016 2017 2018 2019 2020
Sales 113191 140068 143430 143612 148415 150955
EBITDA 9785 14813 15843 19415 20800
Operating profit (EBIT) 2625 6987 8254 9970 10429
Pre-Tax Profit (EBT)
Net income 745 589 1392 1347 1811 2082
P/E ratio 12,7 16,6 8,71 9,30 7,75 7,62
EPS ( € ) 3,33 2,47 5,87 6,45 7,74 7,87
Dividend per Share ( € ) 0,35 0,350 0,35 0,41 0,47 0,50
Yield 0,83% 0,85% 0,68% 0,68% 0,79% 0,83%
Reference price ( € ) 42.09 40.98 51.1 59.98 59.980 59.98
Announcement Date 04/14/2016
07:57am
04/05/2017
11:20am
03/27/2018
09:48am

Il giudizio degli analisti e il fair value

Tutti gli analisti che si occupano di EXOR vedono un titolo sottovalutato. Tuttavia le indicazioni sono molto convergenti tra loro. Nel caso del prezzo obiettivo medio titolo risulta essere sottovalutato dell’11%, nei casi estremi, invece, dell’11% e del 7,7%.

Al contrario, secondo il calcolo del fair value il titolo risulta essere fortemente sopravvalutato. Il fair value calcolato, infatti, è pari a 29,01€ che se confrontato con le quotazioni attuali vede un titolo sopravvalutato del 50%.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Mean consensus BUY
Number of Analysts 6
Average target price 66,6 €
Last Close Price 60,0 €
Spread / Highest target 17%
Spread / Average Target 11%
Spread / Lowest Target 7,7%

Azioni ad alto potenziale: analisi tecnica e previsionale sul titolo EXOR

EXOR (EXO) ha chiuso la seduta di contrattazioni del 24 aprile a quota 59,42€ in ribasso dello 0,93% rispetto alla seduta precedente.

Tutto rimane uguale a quanto scritto alla chiusura del 10 aprile. Possiamo solo aggiungere che la fase laterale tra i livelli 59,101€ e 60,486€ è andata rafforzandosi, per cui la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità al titolo.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha già raggiunto il suo II° obiettivo di prezzo in area 60,486€. Il raggiungimento di questo obiettivo ha portato a un ritracciamento delle quotazioni che fino ad ora si è fermato sul primo supporto utile in area 59,101€. La tendenza rialzista in corso, quindi, non è in discussione e potrebbe ripartire da un momento all’altro. Anzi, anche un ritracciamento fino in area 56,856€ non comprometterebbe il rialzo in corso. Qualora dovessimo assistere, invece, a chiusure giornaliere inferiori a quota 56,856€ la tendenza in corso invertirebbe al ribasso e il titolo potrebbe andare a rivedere i minimi annuali.

Chiusure giornaliere superiori a quota 60,486€, invece, favorirebbero l’ulteriore allungo verso il III° obiettivo di prezzo in area 64,1€. Su questi livelli la spinta rialzista dovrebbe placarsi e potremmo assistere a un ritracciamento importante.

EXOR: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

EXOR: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

 

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.